Sono le prelibatezze natalizie del borgo di Sant’Agata di Puglia, in provincia di Foggia, quando scocca l’Avvento e si attende con trepidazione il Natale. Biscottini dai sapori antichi, i Susumelli portano in tavola tutta l’emozione del presente
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Ricetta: i Susumelli, i biscottini natalizi del borgo Sant’Agata di Puglia

Ricetta: i Susumelli, i biscottini natalizi del borgo Sant’Agata di Puglia

I Susumelli: i dolcissimi, piccoli biscotti che raccontano storie secolari e fanno immaginare con la fantasia le cucine di un tempo, nelle quali scoppiettava vivace il fuoco nel camino e si preparavano i piatti della tradizione. I Susumelli, tipici del borgo di Sant’Agata di Puglia, da tempo immemore vengono cucinati per le festività natalizie e rappresentano uno dei dolci più gustosi della tradizione pugliese. La loro consistenza è piuttosto soffice, il sapore è originale e inconfondibile e possono essere accostati a qualsiasi paladino di Bacco del territorio.

Ingredienti

  • 1 chilogrammo di farina bianca
  • 200 grammi di farina di semola macinata
  • 400 grammi di olio di oliva
  • 100 grammi di zucchero
  • 2 arance
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Procedimento

Mettere a scaldare l’olio in un pentolino a bagnomaria, quindi aggiungerlo alle farine e allo zucchero. Impastare, avendo cura di aggiungere poco per volta il vino - a temperatura ambiente - e le arance spremute, sino a ottenere un impasto liscio e morbido. Una volta ottenuto l’impasto, se ne prende poco per volta e lo si stende sul tavolo in rotolini lunghi circa 15 centimetri. Si tagliano i rotolini in tre parti, ognuna delle quali verrà passata su una grattugia capovolta oppure sulla tavolozza che si utilizza per la preparazione degli gnocchi. Il tutto è finalizzato a rendere la pasta leggermente concava e più leggera. A questo punto i tre segmenti si uniscono uno all'altro, premendo forte alle estremità affinché non si aprano in fase di cottura. Una volta pronte tutte le “formine” dei biscotti, i Susumelli devono essere fritti sino a quando non assumono un bel colore dorato. Sono ottimi freddi ma i bambini amano sgranocchiarli appena diventano tiepidi!

Foto principale: www.santagatesinelmondo.it

...buon appetito!

COMMENTI :

Eventi a Sant'Agata di Puglia


Notizie correlate

Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Un dolce tipico della tradizione viterbese che ricorda i famosi “cantucci” ma che si differenziano per l’uso delle nocciole tostate
By Redazione
Prelibatezze dei parchi da nord a sud
Prelibatezze dei parchi da nord a sud
Un percorso enogastronomico che seduce le papille gustative, andando alla scoperta dei migliori parchi d'Italia
By Renata Giolli
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Le sfogliatelle di Lama dei Peligni sono decisamente le dirette discendenti delle note sfogliatelle napoletane
By Redazione

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Un dolce tipico della tradizione viterbese che ricorda i famosi “cantucci” ma che si differenziano per l’uso delle nocciole tostate
By Redazione
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
A prova di Giappone
A prova di Giappone
Un viaggio dal nord al sud del Giappone, alla scoperta di oggetti artigianali e delle affascinanti storie che li accompagnano
By Nicoletta Toffano
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di