La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Vogogna


Condividi
Vogogna, immerso nella verdeggiante Val d'Ossola, parte del suo territorio è compreso nel Parco Nazionale della Val Grande. Incorniciato da suggestive cime montane, dista solo pochi chilometri dal Lago Maggiore. L'antico paese, valorizzato oggi da una pavimentazione in ciottoli di fiume dal sapore medievale, costituisce la cornice ideale per le manifestazioni civili e religiose, come quelle inscenate dalla Compagnia d'Arme Ducale.
  • Borgo con parco
  • Borgo con castello
  • Agibile ai disabili
  • Borghi più belli d'Italia
  • Paesi Bandiera Arancione
Vogogna  | pixelshop/shutterstock
Vogogna
pixelshop/shutterstock
Vogogna, la Torre  |
Vogogna, la Torre
Vogogna  | Giancarlo Martini
Vogogna
Giancarlo Martini
Vogogna, i portici di palazzo Pretorio  | Giancarlo Parazzoli
Vogogna, i portici di palazzo Pretorio
Giancarlo Parazzoli
Vogogna, la chiesetta di Genestredo  | Giancarlo Parazzoli
Vogogna, la chiesetta di Genestredo
Giancarlo Parazzoli
Vogogna, Val Grande  |
Vogogna, Val Grande
Video di envipark

Eventi

martedì
15
settembre, 2020

Beata Vergine Addolorata

Sul borgo

Vogogna (Vogogna in piemontese, Vugògna in dialetto ossolano) è situato al centro della Val d'Ossola, in Piemonte. Il toponimo potrebbe trarre origine dal nome dall'antico popolo che abitava queste terre prima dei Romani, i Galli Agoni: Vallis Agonum, valle degli Agoni. Una lapide risalente al 196 d.C. testimonia la presenza romana a Vogogna. Il paese, citato per la prima volta in un documento notarile del 970 d.C., rimane un villaggio di contadini fino al XIII secolo, quando Vogogna, per la sua collocazione geografica, viene scelto come capoluogo dell'Ossola Inferiore. Nel 1375, la rivalità tra Domodossola, capitale dell'Ossola Superiore, e Vogogna, culmina con il sacco di quest'ultima da parte degli avversari. Nel 1411 Vogogna respinge gli invasori svizzeri ma nel 1416 si allea con questi contro l'Ossola Superiore. Tra il 1450-1535, durante la signoria degli Sforza e sotto il governo dei Borromeo (1416-1600) Vogogna diventa un fiorente borgo, centro di traffici e commerci lungo l'antica strada del Sempione che lo attraversa. Il periodo di relativa floridezza economica e rilevanza militare, durerà fino all'inizio della dominazione spagnola (1535-1706).

Il Castello Visconteo viene costruito nel 1348. La pianta della struttura è irregolare e rispecchia l'orografia del terreno nonché le diverse fasi costruttive. Poco sopra il castello si trovano le rovine dell'antica rocca risalente al IX-X secolo. Il Palazzo Pretorio fu costruito anch'esso nel 1348. Si trova ai piedi della scalinata che conduce al castello. È stato sede fino al 1819 del governo dell'Ossola Inferiore. L'edificio riprende il modello architettonico del broletto lombardo ed è sostenuto da archi a sesto acuto che poggiano su colonne. All'interno e all'esterno sono ancora in parte visibili frammenti dell'antica decorazione pittorica tra cui lo stemma visconteo in alto sulla facciata. Il palazzo ospita il suo interno il mascherone celtico, in pietra ollare, originariamente posto nel cortile della Chiesa di San Pietro, dove, almeno dal 1753, era inglobato in una fontana. La maschera rappresenta una figura maschile che potrebbe rappresentare un dio silvestre, Cernunnos, o un eroe celtico.

Borgo di Vogogna
Comune di Vogogna
Provincia di Verbano-Cusio-Ossola
Regione Piemonte

Abitanti: 1.757
Altitudine centro: 226 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Borghi Sostenibili del Piemonte
Paesi bandiera arancione
Unione montana delle Valli dell'Ossola 

Aree naturali protette:
Parco Nazionale della Val Grande

Il Comune
Via Nazionale, 150 - Tel. +39 0324 87042

IN AUTO

  • Autostrada A26 Genova Voltri/Gravellona Toce; segue SS 33; uscita Piedimulera - Vigogna; direzione Gravellona Toce

IN TRENO

  • Stazione ferroviaria di Vogogna

IN AEREO

  • Aeroporto di Milano - Malpensa
  • Aeroporto di Milano - Linate
  • Aeroporto di Torino - Caselle

Dormire, mangiare, comprare...

Ristorante Pizzeria Magnolia
Viale delle Magnolie, 9 - 28821, Cannero Riviera (Verbano-Cusio-Ossola)
29.96 Chilometri da Vogogna
La Latteria di Crodo
Via Circonvallazione, 18 - 28862, Crodo (Verbano-Cusio-Ossola)
24.52 Chilometri da Vogogna

Dal blog

I più spericolati corridori della Val d’Ossola, e non, potranno cimentarsi in un percorso con ostacoli naturali che si dirama per mulattiere, asfalto, saliscendi, strettoie, attraversamento di fiumi, getti d’acqua, copertoni, reti, balle di fieno e molto altro… Lupo’s Run- Matti in corsa è una gara podistica che si estende lungo il centro storico del Borgo di
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950