La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Stresa


Condividi
Perla del Lago Maggiore nei pressi del Golfo dove si trovano le scenografiche Isole Borromee, Stresa attrae ogni anno migliaia di turisti. Il Lungolago, ideale per passeggiate rilassanti, è fiancheggiato da dimore storiche e lussuosi hotel in stile liberty immersi nel verde. Tra i numerosi eventi che colorano la frizzante vita culturale e musicale della città ricordiamo Stresa Festival, le "Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore", la cui denominazione ufficiale è stata recentemente modificata.
  • Borgo di lago
Stresa  | elitravo/shutterstock
Stresa
elitravo/shutterstock
Stresa  | Peter Moulton/shutterstock
Stresa
Peter Moulton/shutterstock
Stresa  | pesc- elesi/shutterstock
Stresa
pesc- elesi/shutterstock
Stresa  | trabantos/shutterstock
Stresa
trabantos/shutterstock
Stresa  | Zick Svift/shutterstock
Stresa
Zick Svift/shutterstock
Isole Borromee  | Lamax/shutterstock
Isole Borromee
Lamax/shutterstock
Margheritine  | Manokhina Natalia/shutterstock
Margheritine
Manokhina Natalia/shutterstock
Isola dei Pescatori  | elesi/shutterstock
Isola dei Pescatori
elesi/shutterstock
Stresa  | elesi/shutterstock
Stresa
elesi/shutterstock
Stresa  | Elena19/shutterstock
Stresa
Elena19/shutterstock
Stresa  | Annavee/shutterstock
Stresa
Annavee/shutterstock
Stresa  | Anna Hristova/shutterstock
Stresa
Anna Hristova/shutterstock
Stresa  | Andrew Mayovskyy/shutterstock
Stresa
Andrew Mayovskyy/shutterstock
Isola Bella  | LaMiaFotografia/shutterstock
Isola Bella
LaMiaFotografia/shutterstock
Stresa  | Luca Lorenzelli/shutterstock
Stresa
Luca Lorenzelli/shutterstock
Stresa  | The_Photo_Captain/shutterstock
Stresa
The_Photo_Captain/shutterstock
Isola dei Pescatori  | Zick Svift/shutterstock
Isola dei Pescatori
Zick Svift/shutterstock
Stresa  | Anton_Ivanov/shutterstock
Stresa
Anton_Ivanov/shutterstock
Uno sguardo a Stresa
Uno sguardo a Stresa
Video di DS FILMS

Eventi

lunedì
7
dicembre, 2020

Sant'Ambrogio - Santo Patrono

Sul borgo

Stresa è una delle località turistiche più ambite dai turisti e il suo territorio è diviso in quattro parti: costiero, insulare, collinare e montano. La parte costiera si affaccia sul Lago Maggiore e comprende il centro storico e la frazione di Carciano; la zona insulare comprende tre delle quattro scenografiche Isole Borromee (Isola Bella, Isola Madre e Isola dei Pescatori); la parte collinare comprende una serie di frazioni a dominio del lago Maggiore (Levo, Binda, Campino, Passera, Someraro, Vedasco, Brisino e Magognino); la parte montana comprende la frequentata stazione sciistica del Mottarone.

Inizialmente chiamata Strixsya (piccola striscia di terra), il primo riferimento a Stresa comparse su una pergamena del 998.
Nel XV secolo il piccolo villaggio fu abitato prevalentemente da pescatori. Divenuto dapprima feudo della famiglia Visconti, successivamente fu acquisito dai Borromeo. Fin dall’Ottocento la cittadina fu scelta come tappa da numerosi intellettuali tra cui Lord Byron, Stendhal e Charles Dickens.

Per via delle sue attrazioni culturali, il suo incantevole lungolago e il panorama meraviglioso, Stresa è inoltre nota per la sua offerta culturale. Tra i numerosi eventi che rendono la cittadina viva ricordiamo le Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore, facente parte dell'Associazione Europea dei Festival, la cui denominazione ufficiale è stata recentemente modificata.

Gran parte del fascino del borgo lacustre è dato dalla incredibile varietà paesaggistica del suo territorio.
Il centro storico è caratterizzato da un susseguirsi di magnifiche dimore, ville nobiliari, esclusivi alberghi e curatissimi giardini lambiti dalle acque del lago Maggiore. Una delle più belle ville del luogo è sicuramente la lussuosa Villa Pallavicino, risalente al XIX secolo, che rappresenta uno dei principali luoghi di interesse del borgo.
Visitabile è anche la Chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, in stile neoclassico, al cui interno vi sono alcune tele seicentesche. Alla sua destra si incontra la nota Villa Ducale, risalente alla fine del Settecento e non molto lontano il Palazzo dei Congressi.

A Stresa non si possono non assaggiare le Margheritine, i dolcetti tipici del borgo ideate nel 1857 dal pasticciere Piero Antonio Bolongaro in onore dell'allora principessa Margherita di Savoia, futura prima regina d'Italia, che risiedeva nella Villa Ducale, per festeggiare la sua Prima Comunione. Inoltre da assaggiare anche la Toma del Mottarone, formaggio tipico prodotto con il latte delle mucche che pascolano al Mottarone, ovvero la montagna di Stresa.

Comune di Stresa
Provincia di Verbano Cusio Ossola
Regione Piemonte
Abitanti: 4.913
Altitudine centro: 200 m s.l.m.
il Comune fa parte di:
Comuni fioriti

Il Comune
Piazza Matteotti 6 - tel: 0323939111

IN AUTO

  • Da Milano: prendere l'autostrada A8 direzione Varese, Autostrada A26 direzione Gravellona Toce, con uscita a Baveno/Arona.
  • Da Piacenza: prendere l'autostrada A1 direzione Milano; Autostrada A8 direzione Varese; Autostrada A26 direzione Gravellona Toce, con uscita a Baveno/Arona,
  • Od,in alternativa: Autostrada A21 direzione Alessandria, Autostrada A26 direzione Gravellona Toce ,con uscita a Baveno/Arona.
  • Da Torino: prendere l'autostrada A4 direzione Milano,Autostrada A26 direzione Gravellona Toce ,con uscita a Baveno/Arona.
  • Da Genova: prendere l'autostrada A7 direzione Alessandria, Autostrada A26 direzione Gravellona Toce ,con uscita a Baveno/Arona.
  • Da Aosta: prendere l'autostrada A5 direzione Torino; ad Ivrea bretella di raccordo con Autostrada A4 direzione Milano, Austrada A26 direzione Gravellona Toce, con uscita a Baveno/Arona.

IN TRENO

  • Stazione ferroviaria di Stresa

IN AEREO

  • Aeroporto Milano Malpensa
  • Aeroporto Milano Linate
  • Aeroporto Bergamo
  • Aeroporto di Aosta , Comune di Saint-Christophe
  • Aeroporto di Torino

Dormire, mangiare, comprare...

La Latteria di Crodo
Via Circonvallazione, 18 - 28862, Crodo (Verbano-Cusio-Ossola)
41.63 Chilometri da Stresa
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950