La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Tirano


Condividi
A un passo dalla Svizzera sorge il borgo di Tirano, punto di partenza e arrivo del Trenino Rosso del Bernina, patrimonio UNESCO dal 2008. Tirano, oltre ad essere città slow, offre numerose possibilità di praticare sport. Gli amanti delle due ruote, ad esempio, possono sbizzarrirsi lungo uno dei tanti sentieri a mezza costa o il Sentiero Valtellina, approfittando del servizio "Valtellina Rent a Bike". Da provare poi, per gli amanti degli sport acquatici, il rafting lungo l'Adda.
  • Borgo in montagna
  • Borgo con torri
  • Città Slow
Tirano  |
Tirano
Tirano  |
Tirano
Tirano  |
Tirano
Tirano  |
Tirano
Tirano  |
Tirano
Tirano  |
Tirano
Tirano  |
Tirano
Castellaccio  | Previsdomini
Castellaccio
Previsdomini
Palazzo Salis  | Previsdomini
Palazzo Salis
Previsdomini
Tirano  | Previsdomini
Tirano
Previsdomini
Piazza delle Stazioni  | Previsdomini
Piazza delle Stazioni
Previsdomini
Ponte Vecchio  | Previsdomini
Ponte Vecchio
Previsdomini
Porta Milanese  | Previsdomini
Porta Milanese
Previsdomini
Sentiero  | Previsdomini
Sentiero
Previsdomini
Terrazzamenti  | Previsdomini
Terrazzamenti
Previsdomini
Viale Italia  | Previsdomini
Viale Italia
Previsdomini
Uno sguardo a Tirano
Uno sguardo a Tirano

Eventi

mercoledì
11
novembre, 2020

San Martino - Santo Patrono

Sul borgo

Tirano (Tiràn in dialetto valtellinese) è un borgo che si trova in Lombardia, in provincia di Sondrio, a circa 2 km dalla Svizzera. Sull’etimologia del nome il dibattito tra storici e specialisti si è protratto a lungo nel corso dei secoli e alcuni hanno optato per “inter amnes”, cioè tra i fiumi: infatti il paese si trova tra i fiumi Adda e Poschiavino. Sorge a un'altitudine di 450 m in una cornice di montagne: a sud le Alpi Orobie valtellinesi, a nord il massiccio del Bernina e a nord-est quello dello Stelvio. I suoi innumerevoli rinvenimenti archeologici testimoniano che il borgo di Tirano fu già abitato in epoca preistorica e, a oggi, si può ritenere che il suo nucleo abbia origini romane. Celebre per il suo Santuario della Madonna di Tirano, il borgo è tuttavia un importante centro turistico e meta d’incontro di diverse vie di comunicazione, nonché capolinea della linea ferroviaria Tirano-Sankt Moritz.

Il Santuario della Madonna di Tirano è sito nei pressi del Museo Etnografico Tiranese, nella parte settentrionale dell’abitato, e rappresenta l’espressione architettonica rinascimentale e religiosa più importante della Valtellina. In Piazza della Chiesa sorge la Collegiata Prepositurale di San Martino e, passeggiando per le vie del centro, è possibile ammirare la modesta, ma pur sempre raffinata, Chiesa di Sant’Agostino e il Palazzo Visconti Venosta - ora Quadrio Curzio - elegante dimora rinascimentale. Per gli amanti dell’architettura del XVI - XVII secolo, il borgo di Tirano offre diversi esempi di residenze nobiliari valtellinesi: come il Palazzo Salis, il Palazzo Marinoni, il Palazzo Merizzi, il Palazzo D’Oro-Lambertenghi, Palazzo Pievani, il Palazzo Parravicini, il Palazzo Buttafava e il Palazzo Torelli. In una posizione dominante rispetto al resto del borgo, sorge il Castello Omodei - o Castellaccio - uno degli edifici più antichi e suggestivi della cittadella.

Oltre a essere un comune ricco di storia, il borgo di Tirano gode di una tradizione secolare nella lavorazione del peltro - antica lega metallica utilizzata per la produzione di oggetti artistici, monili, trofei e stoviglie - e alla lavorazione del grano saraceno, che ha permesso la realizzazione di famosi piatti tradizionali come la Polenta Nera, i Pizzoccheri, gli Sciatt e i Chisciol.

Borgo di Tirano
Comune di Tirano
Provincia di Sondrio
Regione Lombardia

Abitanti: 9.050
Altitudine: 441 m s.l.m.

Il Comune fa parte di:
Comunità montana Valtellina di Tirano
ANCI
Città e siti patrimonio mondiale dell'Unesco

Comune di Tirano
Piazza Cavour 18 - Tirano (SO)
Tel. 0342-701256

Festa Patronale:
San Martino - 11 novembre

IN AUTO

  • Da Milano si percorre la SS 38 (Milano-Lecco-Sondrio)
  • Da Brescia si attraversa la Valle Camonica e il Passo dell’Aprica (sconsigliato per i bus)

IN TRENO

  • Stazione di Tirano

IN AEREO

  • Aeroporto di Bergamo Orio al Serio 

Dormire, mangiare, comprare...

Antica osteria Venosta
Piazza Santo Stefano, 3 - 23030, Mazzo di Valtellina (Sondrio)
14.75 Chilometri da Tirano
Cantina Contadi Gasparotti
Via dei Castelli - 23037, Tirano

Tirano è sul numero 1 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Dal blog

Piatto tipico della tradizione valtellinese, in particolare dell’Alta Valtellina, le manfrigole sono una sorta di crespelle preparate con farina bianca e farina di grano saraceno, con ripieno a base di formaggio Casera e bresaola, o altri ingredienti tipici della zona. È un secondo piatto di origine contadina molto calorico ma gustosissimo, ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali. Vediamo come si preparano! Ingredienti Per le c...
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950