La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Collodi


Condividi
Borgo medievale il cui nome è legato a quello di Carlo Lorenzini, autore di Pinocchio, Collodi conserva un'antica rocca e l'aristocratica Villa Garzoni con ampio giardino, e fonda la propria economia sul turismo anche grazie al parco dedicato a Pinocchio.
  • Borgo con castello
  • Agibile ai disabili
  • Area sosta camper
  • Paesi Bandiera Arancione
Villa Garzoni  | Circumnavigation/shutterstock.com
Villa Garzoni
Circumnavigation/shutterstock.com
Collodi  | Daniele Francesconi/shutterstock.com
Collodi
Daniele Francesconi/shutterstock.com
Collodi  | Alan Kraft/shutterstock.com
Collodi
Alan Kraft/shutterstock.com
Vicoli di Collodi  | Alan Kraft/shutterstock.com
Vicoli di Collodi
Alan Kraft/shutterstock.com
Pinocchio  | Dragan Jovanovic/shutterstock.com
Pinocchio
Dragan Jovanovic/shutterstock.com
Collodi  | Daniele Francesconi/shutterstock.com
Collodi
Daniele Francesconi/shutterstock.com
Collodi  | Dragan Jovanovic/shutterstock.com
Collodi
Dragan Jovanovic/shutterstock.com
Collodi  | Toscana Promozione Turistica
Collodi
Toscana Promozione Turistica
Collodi, Giardino Villa Garzoni  | Toscana Promozione Turistica
Collodi, Giardino Villa Garzoni
Toscana Promozione Turistica
Il Borgo arroccato di Collodi, nome adottato al famoso scrittore Carlo Collodi, l'autore della favola di Pinocchio.  | Luca Gallerini - e-borghi Community
Il Borgo arroccato di Collodi, nome adottato al...
Luca Gallerini - e-borghi Community

Eventi

lunedì
24
agosto, 2020

San Bartolomeo

Sul borgo

Borgo medievale documentato fin dal XII secolo, è legato al nome di Carlo Lorenzini, autore di Pinocchio. Lo scrittore fiorentino, la cui madre era originaria del paese, vi trascorse parte dell'infanzia e ne assunse il nome, firmandosi Carlo Collodi. Il piccolo borgo conserva un'antica rocca e l'aristocratica Villa Garzoni con ampio giardino, e fonda la propria economia sul turismo anche grazie al parco dedicato a Pinocchio.

Il Castello di Collodi, come viene anche chiamato, si presenta come una vera e propria "cascata" di case piccole e arrampicate sul pendio di un colle scosceso, disposte sui lati di due triangoli che si toccano con i vertici. Al vertice superiore c'è l'Antica Rocca, alla base invece, la maestosa Villa Garzoni, che sorge sulle rovine dell'antico Castello medievale e che sembra sorreggere l'intero borgo. Passeggiando per le viuzze del paese si osserva con stupore lo stato di conservazione del borgo. Si possono ancora ammirare le pietre che lastricano le piccole vie in mezzo alle case, i resti delle strutture fortificate come alcune porte del borgo. Giunti ormai all'apice dell'antico borgo si contempla la stupenda Pieve di San Bartolomeo, da dove si gode di uno splendido panorama.


Tutta Collodi scivolando giù da un poggio guarda ammirata la sua villa, il meraviglioso giardino, uno dei più belli che sia dato da vedere in Italia, e il Parco di Pinocchio. Collodi, frazione di Pescia, a metà strada tra Firenze e Pisa, al margine dell’incantevole Valdinievole, sta tutta qui, orgogliosa dei suoi gioielli, e di un suo illustre personaggio, Carlo Lorenzini, meglio conosciuto come Collodi, autore delle Avventure di Pinocchio, uno dei libri più pubblicati e letti al mondo.
A Pinocchio è dedicato un parco d’arte, architettura, gioco e ambiente. Inaugurato nel 1956, rievoca il romanzo collodiano attraverso sculture, mosaici e architetture di grandi artisti italiani, ispirate alle avventure del burattino di legno. Al suo esterno, sorge il Pinocchio in legno più alto del mondo, un’opera di carpenteria artigianale unica e amatissima dai bambini.
Se il Parco di Pinocchio rappresenta la creatività contemporanea, il complesso di Villa e Giardino Garzoni portano fino a noi i segni di un passato aristocratico. I conti Garzoni furono per secoli signori del paese e degli ampi territori circostanti. La villa e il giardino nacquero da una trasformazione voluta dai Garzoni su quella che era una fortezza medievale. Un incantesimo del Settecento giunto a noi pressoché intatto: un monumento al gusto artistico e al ben vivere, all’acqua (la cui abbondanza è caratteristica dell’area) e al verde, alla capacità di creare dalla natura scenografie straordinarie.

Scopri gli altri borghi sulla guida Toscana - Borghi Da Amare

Borgo di Collodi
Comune di Pescia
 
Provincia di Pistoia
Regione Toscana

Abitanti: 19.644 (3.000 nel borgo)
Altitudine centro: 62 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Paesi bandiera arancione

Il Comune
Piazza Mazzini 1 - Tel. +39 0572 4920

IN AUTO

  • Da Nord: Prendere l'autostrada A1, seguire la direzione La Spezia - Parma Ovest, continuare sull'autostrada A15 e seguire la direzione Genova - Livorno, proseguire sull'autostrada A12, a Viareggio seguire la direzione Lucca - Firenze, continuare sull'autostrada A11 Firenze – Mare, uscire a Chiesina Uzzanese, attraversare Stazione di Pescia e proseguire seguendo indicazioni per emtrare in Pescia.
  • Da Sud: Prendere l'autostrada A1, seguire la direzione Livorno, continuare sull'autostrada A11 Firenze - Mare, uscire a Montecatini Terme, seguire la direzione Monsummano Terme/Fucecchio/Pescia, attraversare Montecatini Terme e proseguire seguendo indicazioni per Pescia.

IN TRENO

  • Stazione ferroviaria di Pescia

IN AEREO

  • Aeroporto di Pisa "Galileo Galilei" 
  • Aeroporto di Firenze Peretola "Leonardo da Vinci"

Dal blog

Quando si parla del borgo di Collodi (frazione di Pescia, in provincia di Pistoia), l’immaginazione non può che volare immediatamente alla favola di Pinocchio, una tre le più celebri e amate di tutti i tempi. Esiste una ragione piuttosto profonda per visitare questo bel borgo, sperando di cogliere lo spirito di questa parabola per adulti e bambini: Collodi avrebbe ispirato profondamente l’autore Carlo Lorenzini, ...
Continua
Lo sapevate che nel borgo di Glorenza c’è l’unica distilleria di whisky italiana? E che a Collodi si trova il Parco di Pinocchio? Curiosità e idee per vivere da protagonisti tutta la magia dei borghi della nostra Penisola... Ecco 10 borghi italiani da scoprire e da vivere con tante cose da fare. Spunti, idee e curiosità per tutti i gusti e per ogni stagione.
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950