La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Castrocaro Terme


Condividi
Castrocaro Terme e Terra del Sole è un comune sparso della provincia di Forlì-Cesena. Il borgo di Castrocaro è noto per il suo centro termale di origini etrusche e per essere la sede del Festival di Castrocaro, festival dedicato alla scoperta di nuovi cantanti. Il suo centro storico è avvolto nei suoi tre giri di mura dallo stile medievale e arricchito da pregevoli edifici rinascimentali.
  • Borgo con castello
  • Borgo termale
  • Agibile ai disabili
  • Area sosta camper
Castrocaro Terme  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme
Ufficio Turistico
Colline  | Ufficio Turistico
Colline
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Fortezza  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Fortezza
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme  | ermess/shutterstock.com
Castrocaro Terme
ermess/shutterstock.com
Castrocaro Terme  | GoneWithTheWind/shutterstock.com
Castrocaro Terme
GoneWithTheWind/shutterstock.com
Castrocaro Terme  | gonewiththewind/shutterstock.com
Castrocaro Terme
gonewiththewind/shutterstock.com
Castrocaro Terme  | tkarpati/shutterstock.com
Castrocaro Terme
tkarpati/shutterstock.com
Palazzo Pretorio  | gonewiththewind/shutterstock.com
Palazzo Pretorio
gonewiththewind/shutterstock.com
Torre dell'orologio  | gonewiththewind/shutterstock.com
Torre dell'orologio
gonewiththewind/shutterstock.com
Chiesa Santa Reparata - Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Chiesa Santa Reparata - Terra del Sole
Ufficio Turistico
Interno Palazzo Pretorio - Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Interno Palazzo Pretorio - Terra del Sole
Ufficio Turistico
Porta Fiorentina - Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Porta Fiorentina - Terra del Sole
Ufficio Turistico
Porta Romana - Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Porta Romana - Terra del Sole
Ufficio Turistico
Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Terra del Sole
Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio  | Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio
Ufficio Turistico
Terra del Sole - Castello Capitano Artiglierie  | Ufficio Turistico
Terra del Sole - Castello Capitano Artiglierie
Ufficio Turistico
Terra del Sole - Castello del Governatore  | Ufficio Turistico
Terra del Sole - Castello del Governatore
Ufficio Turistico
Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Terra del Sole
Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio  | Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio
Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio  | Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio
Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio  | Ufficio Turistico
Terra del Sole - Palazzo Pretorio
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Parco Fluviale  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Parco Fluviale
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Parco delle Terme  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Parco delle Terme
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Padiglione delle Feste  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Padiglione delle Feste
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Fortezza  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Fortezza
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Fonte Littoria  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Fonte Littoria
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Chiesa dei SS. Nicolò e Francesco  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Chiesa dei SS. Nicolò e Francesco
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Battistero di San Giovanni  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme - Battistero di San Giovanni
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme  | Ufficio Turistico
Castrocaro Terme
Ufficio Turistico
Bastione Castello Capitano Artiglierie - Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Bastione Castello Capitano Artiglierie - Terra del Sole
Ufficio Turistico
Arena dei Balestrieri - Terra del Sole  | Ufficio Turistico
Arena dei Balestrieri - Terra del Sole
Ufficio Turistico
Castrocaro Terme  | tkarpati/shutterstock.com
Castrocaro Terme
tkarpati/shutterstock.com
Le mura della città medievale  | ermess/shutterstock.com
Le mura della città medievale
ermess/shutterstock.com
Uno sguardo a Castrocaro
Uno sguardo a Castrocaro
Castrocaro Terme, borgo medievale  costituito dalla rocca e dalla torre campanaria.  | Umberto Paganini Paganelli - e-borghi Community
Castrocaro Terme, borgo medievale costituito d...
Umberto Paganini Paganelli - e-borghi Community
Video di OLEXICA

Eventi

domenica
6
dicembre, 2020

San Nicolò

Sul borgo

Castrocaro Terme e Terra del Sole è un comune sparso della provincia di Forlì-Cesena in Emilia-Romagna avente il titolo di Bandiera Arancione. Il comune è composto dal Capoluogo Castrocaro Terme e dalle due frazioni, Terra del Sole e Pieve Salutare. Originariamente il comune di Castrocaro fece parte della regione denominata Romagna toscana, nonostante non fece mai parte della Regione Toscana, intesa come ente e non territorio storico.
Il borgo di Castrocaro è noto per il suo centro termale di origini etrusche e per essere la sede del Festival di Castrocaro, festival dedicato alla scoperta di nuovi cantanti.
Il centro storico di Castrocaro è avvolto nei suoi tre giri di mura dallo stile medievale e arricchito da pregevoli edifici rinascimentali.
La Fortezza che domina il borgo è una testimonianza di notevole pregio architettonico, storico e culturale ed è tra i più importanti modelli di fortezze della Romagna. Oltre ad essa, si possono osservare il Battistero di San Giovanni, la Torre Campanaria, Palazzo Piancastelli e la Chiesa dei Santi Nicolò e Francesco, che custodisce una preziosa opera del Palmezzano.

Terra del Sole, frazione del comune di Castrocaro, sorse nel 1564 per volontà di Cosimo I De’ Medici, Granduca di Toscana. Situata nell'entroterra romagnolo, Terra del Sole venne concepita come “Città Fortezza”, infatti è cinta da mura alte 13 metri e sormontata da due castelli, quello del Capitano delle Artiglierie, a difesa del borgo fiorentino, e quello del Governatore, a difesa del borgo romano.
Piazza d'Armi, detta anche Piazza Maggiore, di architettura rinascimentale, è il vero centro urbano. La piazza un tempo era teatro delle esercitazioni mensili delle Compagnie del Presidio e, in occasione della Festa patronale, ospitava la “Rassegna Generale” dei soldati. Su di essa si affacciano i due edifici cittadini di maggiore rilevanza: la Chiesa di Santa Reparata e il Palazzo dei Commissari o Palazzo Pretorio.

Per la cucina, Castrocaro propone la miglior tradizione enogastronomica della Romagna, come la pasta, piadina, affettati e carni. Le colline circostanti vantano una rinomata tradizione vitivinicola con ottimi vini dal carattere deciso: il rosso Sangiovese, il bianco Trebbiano, diffusi anche nel territorio nazionale, e altri come Albana, Pagadebit e Cagnina.

Borgo di Castrocaro Terme
Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole
Provincia di Forlì-Cesena
Regione Emilia-Romagna
Abitanti: 6.350
Altitudine centro: 68 m s.l.m.
il Comune fa parte di:
Borghi Autentici d'Italia
Unione dei Comuni della Romagna Forlive
Riconoscimenti
Bandiera arancione - Touring Club Italia

Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole
Viale G. Marconi, 81 - Castrocaro Terme e Terra del Sole (FC)
tel: 0543767101

IN AUTO

  • Da Bologna: prendere l'autostrada A14 verso Ancona e uscire a Faenza. Prendere la SS 9 Via Emilia e continuare seguendo le indicazioni per Castrocaro Terme.
  • Da Ancona: prendere l'autostrada A14 verso Bologna e uscire a Forlì, poi continuare sulla SS 67 in direzione di Castrocaro Terme.
  • Da Forlì: Percorrere la SS 67 in direzione di Castrocaro Terme.
  • Da Ravenna: Prendere la SS 67 in direzione di Forlì, proseguire verso Castrocaro Terme.

IN TRENO

  • Stazione ferroviaria di Forlì 

IN AEREO

  • Aeroporto di Forlì 
  • Aeroporto di Rimini 
  • Aeroporto di Bologna

VIA MARE

  • Porto di Rimini 
  • Porto di Cesenatico 
  • Porti di Ravenna:
    Porto Marina di Ravenna - Porto Corsini

Dormire, mangiare, comprare...

SIR immobiliare
P.za Giuseppe Garibaldi, 29 - 47011, Castrocaro Terme

Castrocaro Terme è sul numero 2 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Dal blog

Nell’entroterra forlivese, Castrocaro Terme racchiude, nel suo piccolo borgo dominato da una fortezza medievale, tutti gli ingredienti del tipico bien vivre romagnolo: scorci pittoreschi, una proposta enogastronomica di tutto rispetto, acqua termale per una rilassante remise en forme e una manciata di leggende da inseguire fra i suoi vicoli. Arrivando dalla statale che da Forlì si snoda tra verdi colline, vigneti a perdita d&rsquo...
Continua
La spoja lorda romagnola è un tipico piatto delle feste che ogni vera azdora (la vera signora della cucina in romagna) saprebbe fare ad occhi chiusi! Chiamata anche minestra imbottita la spoja (sfoglia in dialetto) è una delicata pasta all’uovo (molto simile alla sfoglia emiliana) ripiena di formaggio cremoso, cotta in brodo di cappone o gallina che viene poi 'sporcata' (lordata da cui lorda) con il ripieno. Hanno l'aspetto di piccoli quadratini, di circa due centimetri per lat...
Continua
"Non mi sembra un uomo libero quello che non ozia di tanto in tanto”. Parola di Marco Tullio Cicerone (106 a.C. - 43 a.C.), il cui aforisma galoppa attraverso i secoli e arriva al terzo millennio così intriso di contemporaneità da ritrovarsi – Cicerone in primis - su Facebook. Non stupisce, quindi, che l’archetipo olistico “salus per aquam” risulti più che mai attuale: il benessere psicofisico prelude al rinnovo di sé. Voglia di leggerezza, quindi, e anche di ritmi slow ...
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950