La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Albori


Condividi
Albori è una piccolissima frazione di Vietri sul Mare. Questo piccolo paese fa parte dei borghi più belli d'Italia. Dista solo 2 km dal paese più vicino e sorge a quasi 300 metri sopra il livello del mare. Questo piccolo villaggio di pescatori si trova inserito all'interno di un fitto bosco, e si proietta sulla costiera amalfitana e più in particolare sul golfo di Salerno. La sua posizione particolare fa si che questo splendido borgo, sia metà di viaggi di numerosissimi turisti che cercano riposo e pace. Le tipiche casette, la chiesa principale, dedicata alla santa Margherita di Antiochia, e le escursioni al Monte Falerio, sono le principali attrazioni.
  • Borgo di mare
  • Agibile ai disabili
  • Borghi più belli d'Italia
Albori  | Giambattista Lazazzera/Shutterstock
Albori
Giambattista Lazazzera/Shutterstock
Albori  | Michael Kellner/Shutterstock
Albori
Michael Kellner/Shutterstock
Albori  | Giedra Bartas/shutterstock.com
Albori
Giedra Bartas/shutterstock.com
Albori  | ollirg/shutterstock.com
Albori
ollirg/shutterstock.com
Albori  | Francesca Pianzola/shutterstock.com
Albori
Francesca Pianzola/shutterstock.com
Uno sguardo ad Albori
Uno sguardo ad Albori
Non solo borghi di mare caratterizzano la costiera Amalfitana! E' spesso al suo interno, aggrappati alle pendici dei monti Lattari che si nascondono le gemme piu preziose e meno conosciute: Albori è una di queste. Piccola frazione di Vietri Sul Mare.  | MIKY  MERISI  - e-borghi Community
Non solo borghi di mare caratterizzano la costi...
MIKY MERISI - e-borghi Community

Eventi

lunedì
20
luglio, 2020

Santa Margherita di Antiochia

giovedì
24
giugno, 2021

San Giovanni Battista

Sul borgo

La costiera Amalfitana, è ogni anno meta di tantissimi turisti. Lungo queste splendide coste si possono ammirare paesaggi favolosi, quasi da cartolina. Uno di questi luoghi è Albori, un piccolo paese, nelle vicinanze di Vietri, che si erige a circa 300 metri sul mare e che per questo motivo gode anche di una vista fantastica. Questo gruppo di casette, circondate dal Monte Falerio, fanno parte di un borgo che è stato scelto come uno tra i più belli d'Italia. Scegliere di trascorrere un periodo di relax con una persona speciale, aiuta sicuramente a vivere meglio il momento: il silenzio in questi luoghi è assordante ed è interrotto soltanto dal vento che si sposta tra le case e che fa oscillare in una fantastica danza, le foglie degli alberi. Lo disse anche il famoso scrittore Domenico Rea, che in questo paese si sentono anche i sospiri. In questo piccolo paese infatti, tutti si sentono parte di un unica famiglia.

Il suo nome deriva dal termine latino arbor, che vuol dire appunto albero e questo ci fa subito capire quale sia il contesto naturale in cui si inserisce questo fantastico borgo: un bosco fitto di vegetazione e animali selvatici. L'origine della parola viene fatta risalire ai tempi degli etruschi e in particolare agli abitanti di Marcina.

Del borgo colpisce soprattutto il suo rapporto con lo scorrere del tempo, questo piccolo paese sembra essersi del tutto fermato rispetto allo scorrere degli eventi e per molti è quasi un miracolo che ancora oggi sia possibile ammirare queste bellezze genuine. Attraversando i vicoli, lo sguardo rimane senza dubbio catturato dalle caratteristiche casette, tipiche del villaggio dei pescatori, in pietra e calce e con le tegole napoletane sui tetti, che lasciano il posto alla piazza principale su cui domina la chiesa di Santa Margherita. L'interno della chiesa è particolare quanto l'esterno. La decorazione è stata fatta con magnifici affreschi e dipinti appartenenti all'epoca seicentesca, opera della scuola napoletana (uno dei maggiori esponenti è Francesco Solimena). Per poter apprezzare a pieno il carattere genuino di questo luogo e di questa terra, bisogna assolutamente prendere parte ad una delle escursioni al Monte Falerio che con i suoi boschi, le casette, l'aria pulita e l'affaccio su un mare dalle acque cristalline, è senza dubbio da visitare.
Al termine di una buona passeggiate tra questi fantastici paesaggi, si consiglia di gustare un buon piatto locale, assaggiando i deliziosi piatti a base di pesce fresco e insaporiti con il limone di Amalfi. Tra i piatti locali ci sono le penne alla cuppitello (penne e verdure di stagione) e le palle di ciuccio (crocchette di patate agrodolci).

Quello che senza dubbio si consiglia di vedere è il borgo che si presenta con caratteristiche casette bianche, piccoli vicoli che si intrecciano e balconi adornati con fiori, pochi esercizi commerciali e alcuni bar. Passeggiando per questi vicoli, sembra di fare un esperienza unica, accompagnata da piante di limoni in alto, che si affacciano dai balconi. La principale attività ad Albori è senza dubbio il turismo e oltre ad una visita alla parrocchia dedicata a santa Margherita di Antiochia, incastonata da case e vicoli che le fanno da cornice, merita anche il piccolo Museo in cui sono esposte fantastiche opere ceramiche, allestito nella vecchia torretta che si trova a villa Guariglia.
Per tutti coloro che non riescono a fare a meno di un tuffo al mare, Marina di Albori è un piccolo tratto di spiaggia in cui è possibile trascorrere serenamente con la propria famiglia, alcune ore sulla costa.

Vivere la quotidianità di questo borgo, vuol dire rimanere ammirati nel vedere le donne che ogni giorni pregano insieme il rosario, mentre i mariti si riuniscono per parlare del raccolto e dei frutti della terra. Proprio perché gli abitanti di Albori si sentono facenti parte di un unica famiglia, quando qui si organizza un evento, è sempre una grande festa e c'è sempre una grande partecipazione popolare.

Borgo di Albori
Comune di Vietri sul Mare
Provincia di Salerno
Regione Campania

Abitanti: 7.902
Altitudine centro: 80 m s.l.m.

Sito Unesco: Costiera Amalfitana

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città della ceramica
Paesi dipinti
Città e siti patrimonio mondiale Unesco

Comune di Vietri sul Mare
Corso Umberto I - 84019 Vietri sul Mare (SA)
Tel. 089-763811

IN AUTO

  • Percorrendo l'autostrada le uscite più vicine al centro di Albori sono:
    - Uscita Vietri sul Mare (A3 Napoli-Salerno)
    - Uscita Salerno Centro (A3 Napoli-Salerno)
    - Uscita Salerno - Fratte (A2 Salerno-Reggio Calabria)
    - Uscita Baronissi (A2 Salerno-Reggio Calabria)
  • Provenendo da strade ad alto scorrimento le uscite più vicine sono:
    - Uscita Fisciano - Mercato S.Severino (RA2 Avellino-Salerno)
     -Uscita Montoro Sud (RA2 Avellino-Salerno)

IN TRENO

  • Stazione ferroviaria di Vietri sul mare
  • Stazione ferroviaria di Cava de' Tirreni
  • Stazione ferroviaria di Salerno

IN AEREO

  • Aeroporto di Napoli-Capodichino

Dormire, mangiare, comprare...

Lido Cetara
Largo Marina - 84010, Cetara (Salerno)
6.68 Chilometri da Albori
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950