La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Zungoli


Condividi
Zungoli è un tipico borgo irpino, il cui centro storico è attraversato da viuzze acciottolate, che spesso si arrampicano lungo il costone della collina in forma di scalinate di pietra. Le più importanti attività economiche sono relative all'agricoltura e all'artigianato legato all'ambito dei latticini e del legno.
  • Borgo con castello
  • Agibile ai disabili
  • Borghi più belli d'Italia
  • Paesi Bandiera Arancione
Zungoli, veduta   | Loredana Fiore
Zungoli, veduta
Loredana Fiore
Zungoli, Regio Tratturo   | Loredana Fiore
Zungoli, Regio Tratturo
Loredana Fiore
Zungoli, Antico sentiero innevato  | Loredana Fiore
Zungoli, Antico sentiero innevato
Loredana Fiore
Zungoli, Vicolo  | Loredana Fiore
Zungoli, Vicolo
Loredana Fiore
Zungoli, Caciocavallo  | Foto, Loredana Fiore
Zungoli, Caciocavallo
Foto, Loredana Fiore
Uno sguardo a Zungoli
Uno sguardo a Zungoli

Sul borgo

Appare per la prima volta nel 1164, in occasione della consacrazione della chiesa di San Cataldo. Incerta è l'origine del nome: lo si attribuisce a un normanno, Leander Juncolo o Curalo, che sfruttò la posizione strategica per costruire un castello detto “Castrum Caroli”. Altre varianti associano il toponimo al greco Tsungos, cognome che era attecchito anche in Lucania. Posto a destra del torrente Vallone, è adagiato sopra un piccolo colle di struttura tufacea e fronteggia Monte Molara. Si tratta di un tipico borgo irpino, il cui centro storico è attraversato da viuzze acciottolate, che spesso si arrampicano lungo il costone della collina in forma di scalinate di pietra. Le più importanti attività economiche sono relative all'agricoltura e all'artigianato legato all'ambito dei latticini e del legno.

Oltre a reperti risalenti all'età eneolitica, sono stati dissotterrati nel territorio manufatti di origine romana, fra i quali monete e cippi funerari e militari. Nella zona dell'odierna Zungoli, infatti, la via Herculea, ristrutturata da Marco Aurelio, metteva in comunicazione la via Traiana e la via Appia. Zungoli viene citato nel Duecento in relazione alla costruzione della fortezza.

In origine, il castello era fornito di quattro torri cilindriche poste agli angoli, ma ne rimangono solo tre perché una venne distrutta da un forte terremoto nel 1456. Oggi è abitato dai marchesi Susanna di Sant'Eligio. Il Convento di San Francesco dei Frati minori riformati sorge sul luogo in cui in origine si trovava la Chiesa di San Cataldo. Oggi si articola su due livelli: il piano inferiore, dove sono collocati i laboratori in cui si lavora la lana, il refettorio, la cucina e le cantine; e quello superiore che ospita le celle dei frati. Della precedente costruzione si conservano diverse parti: l'ingresso con un affresco che rappresenta la Vergine del Monte Carmelo e gli affreschi del Cinquecento e Seicento nei locali di nord ovest. Chiese e palazzi nobiliari sono disseminati nel centro del borgo. 

La Chiesa madre di Santa Maria Assunta, ricostruita dopo il sisma del 1930, conserva dipinti, statue lignee e una fonte battesimale interessante; la Chiesa di San Nicola custodisce un organo e cinque quadri ospitati dal 1962, anno di un altro sommovimento tellurico; la Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, abbandonata dai Padri Servi di Maria a seguito della peste del 1656, fu recuperata in seguito e ora conserva una statua della Madonna di Costantinopoli. Si distinguono i palazzi Annicchiarico Petruzzelli, Jannuzzi e Caputi. Nei paraggi si trovano le due cappelle di San Francesco di Paola e di Sant'Antonio da Padova, e due torri, la Torre li Pizzi risalente al periodo normanno e la Torre delle Ciàvole, che ricorre in cupi racconti popolari.

Borgo di Zungoli
Comune di Zungoli

Provincia di Avellino
Regione Campania

Abitanti: 1.099
Altitudine centro: 657 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Paesi Bandiera Arancione
Comunità montana dell'Ufita

Comune di Zungoli
Via Provinciale 19 - Zungoli (AV)
Tel. 0825-845037

IN AUTO

  • Percorrendo l'autostrada le uscite più vicine al centro di Zungoli sono:
    - Uscita Vallata (A16 Napoli-Canosa)
    - Uscita Grottaminarda (A16 Napoli-Canosa)
    - Uscita Castello del Lago (RA 9 raccordo di Benevento, A16 Benevento)
    - Uscita San Giorgio del Sannio - Calvi - Apice (RA 9 raccordo di Benevento, A16 Benevento)

IN TRENO

  • Stazione di Benevento
  • Stazione di Avellino

Dormire, mangiare, comprare...

Cooperativa Agricola Molara
La Cooperativa Agricola Molara dal 1972 produce e commercializza latte e derivati, come il celebr...
Via Toppo dell’Anno, Zungoli
Capitalhouse Mercogliano
Via A. Ramiro Marconi, 24 - 83013, Mercogliano (Avellino)
44.78 Chilometri da Zungoli

Eventi

lunedì
26
luglio, 2021

Sant'Anna

Dal blog

Controllate nel vostro borsellino e, se avete un euro da investire, questo è il momento giusto per farlo. A Zungoli, antico borgo di circa mille abitanti arroccato sulle colline della Campania in provincia di Avellino, è stato aperto il secondo bando per l'acquisto di un altro lotto di case, dopo la prima lista stilata lo scorso autunno che ha registrato il tutto esaurito nel giro di poch...
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950