La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Castelli


Condividi
Punto di accesso al Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Castelli è un piccolo borgo medievale, noto a livello internazionale per le sue ceramiche, una tradizione che risale al periodo rinascimentale e molto probabilmente anche da diversi secoli prima. Un'arte divenuta celebre soprattutto nel Cinquecento.
  • Borgo in montagna
  • Borgo con parco
  • Agibile ai disabili
  • Area sosta camper
  • Borghi più belli d'Italia
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Castelli  | Andrea Pistocchi
Castelli
Andrea Pistocchi
Uno sguardo a Castelli
Uno sguardo a Castelli

Eventi

sabato
8
maggio, 2021

Sant'Eusanio

Sul borgo

Castelli è un piccolo borgo medievale facente parte del ristretto club dei Borghi più belli d’Italia e inoltre è uno dei punti di accesso al Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga nella sua parte sud-orientale. 

Questo borgo abruzzese è noto a livello internazionale per le sue ceramiche, una tradizione che risale al periodo rinascimentale e molto probabilmente anche da diversi secoli prima. Un'arte divenuta celebre soprattutto nel Cinquecento.

La nascita della ceramica a Castelli si deve soprattutto alle caratteristiche naturali del territorio, in particolate per l’abbondante presenza di cave d’argilla, i corsi d’acqua, i giacimenti di silice, i boschi di faggio per la legna che alimentava i forni.
Furono la buona fattura delle maioliche, le decorazioni vivaci, ma anche l'economicità dei prodotti, dovuta a innovativi sistemi produttivi, che fecero di Castelli uno dei centri più apprezzati per quest'arte, soprattutto nel Seicento.
Tra i maestri principali si annoverarono, in ordine temporale Antonio Lollo, i Grue e i Gentili. Sebbene Castelli sia un piccolo centro della provincia di Teramo, il suo ruolo nella storia della maiolica italiana è di primissimo piano, specialmente nel periodo che va dal XVI al XVIII secolo.

La chiesa cinquecentesca di San Donato a Castelli, definita da Carlo Levi "la Cappella Sistina della maiolica", costituisce, assieme al coevo vasellame farmaceutico denominato Orsini-Colonna, il punto di partenza ideale di una produzione successiva che godette di grandissima fama, in Italia e all'estero; tanto che una delle raccolte più importanti di ceramiche di Castelli è oggi conservata al museo dell'Ermitage, a San Pietroburgo.

Castelli ospita inoltre il Museo delle ceramiche nonché l'Istituto d'arte "F. A. Grue".

Borgo di Castelli
Comune di Castelli

Provincia di Teramo
Regione Abruzzo

Abitanti: 1.129
Altitudine centro: 497 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
I Borghi più belli d'Italia
Città della ceramica

Aree naturali protette:
Parco Nazionale del Gran Sasso, Monti della Laga

Comune di Castelli
Piazza Roma 11 - Castelli (TE)
Tel. +39 0861 979142

Pro Loco Castelli
Piazza Roma 13 - Castelli (TE)
Tel. +39 366 1332309

IN AUTO

  • Da Nord e da Sud, dalla A14 (da nord: direzione Ancona; da sud: direzione Pescara), uscire a Teramo/Giulianova/Mosciano Sant' Angelo e prendere la SS 80 verso Teramo. Continuare sull'autostrada A 24, uscire a San Gabriele/Colledara e seguire la direzione Colledara/Castel Castagna.
  • Da L'Aquila, prendere l'autostrada A 24 L'Aquila - Teramo, uscire a San Gabriele/Colledara e seguire la strada per Colledara/Castel Castagna.
  • Da Pescara, percorrere la SS 16 in direzione Chieti e proseguire verso l'autostrada A 14. Uscire a Teramo/Giulianova/Mosciano Sant' Angelo, prendere la SS 80 verso Teramo e continuare sulla A 24. Uscire a San Gabriele/Colledara e seguire la strada verso Colledara/Castel Castagna.
  • Da Chieti, percorrere la SS 81, imboccare l'autostrada A 14, uscire a Teramo/Giulianova/Mosciano Sant' Angelo, prendere la SS 80 Strada Statale del Gran Sasso in direzione Teramo, continuare sull'autostrada A 24, uscire a San Gabriele/Colledara e seguire la direzione Colledara/Castel Castagna.

IN TRENO

  • La stazione ferroviaria più vicina è quella di Teramo.
  • Per treni nazionali scendere alla stazione ferroviaria di Giulianova.

IN AUTOBUS

  • Autolinee Regionali Pubbliche Abruzzesi

IN AEREO

  • Aeroporto di Pescara
  • Aeroporto Ancona

VIA MARE

  • Porto turistico di Pescara
  • Stazione marittima di Giulianova

Dormire, mangiare, comprare...

RIFEA Immobiliare
Via Picena, 20 - 64032, Atri (Teramo)
25.41 Chilometri da Castelli

Dal blog

Le Sagne piccantine sono una specialità d'Abruzzo nata ai tempi in cui bastava un pò di acqua, farina ed un pizzico di fantasia per inventare un primo piatto semplice e gustoso. Scopriamo come prepararalo: Ingredienti Farina di grano duro 300 gr Spicchi di aglio 3 Pomodori maturi  1 kg Peperoncino piccante 1 Pecorino grattuggiato q.b Basilico q.b Un pezzo di peperone rosso ...
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950