La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Lanuvio


Condividi
La storia dell'antica città è presente anche nella struttura dell'attuale borgo, che pone ben in evidenza l'impianto medioevale con mura, torri e diversi resti del castello inglobati negli attuali edifici. L'offerta turistica lanuvina propone un ricco calendario di feste popolari e religiose, tra le quali spicca la Festa della Musica a giugno. Un altro elemento di orgoglio di questo borgo dalle antiche origini è il vino Colli Lanuvini DOP; già in epoca romana i rituali in onore a Dioniso erano celebrati con questo mitico vino.
  • Borgo con parco
  • Agibile ai disabili
  • Area sosta camper
  • Città del vino
Fontana degli Scogli  |
Fontana degli Scogli
Fontana del Sarcofago  |
Fontana del Sarcofago

Eventi

lunedì
3
maggio, 2021

San Filippo e Giacomo

Sul borgo

Circondata da rigogliosi vigneti, l’erede dell’antica Lanuvium sorge sulle pendici meridionali dei Colli Albani e conserva un ricco patrimonio archeologico. Nel 338 a.c., Lanuvio perse la sua indipendenza ma Roma le concesse un trattamento di favore e la civitas cum suffragium in cambio di parte dei proventi del suo importante Santuario di Giunone Sospita, di cui oggi si visitano i resti sull’acropoli cittadina.

Attraversò grandi periodi di splendore, venne scelta come residenza da grandi personaggi dell’epoca come Marco Emilio Lepido, Marco Giunio Bruto, e fu paese di nascita del console Lucio Licinio Murena e degli imperatori Antonino Pio e Commodo.
Sotto la casata dei Cesarini Sfroza, trascorse un periodo di calma e splendore, grazie al genio di Carlo Fontana, della scuola berniniana, e di Tommaso Mattei, allievo del Borromini, nonchè dal pittore Giulio Romano, allievo di Raffaello Sanzio.
Interessante e ben conservato è oggi il ricco patrimonio archeologico locale, costituito – oltre che dai resti del tempio – dai reperti custoditi nel Museo Civico Lanuvino. L’offerta turistica lanuvina è completata da un ricco calendario di feste popolari e religiose.

Borgo di Lanuvio
Comune di Lanuvio
Provincia di Roma
Regione Lazio

Abitanti: 13.632
Altitudine centro: 324 m s.l.m.

il Comune fa parte di:
Città del vino
Strada dei Vini dei Castelli Romani

Aree naturali protette:
Parco regionale dei Castelli Romani

IN AUTO

  • Percorrendo l'autostrada le uscite più vicine al centro di Lanuvio sono:
    - Uscita Monte Porzio Catone (A1 diramazione Roma Sud)
    - Uscita San Cesareo (A1 diramazione Roma Sud)
    - Uscita Valmontone (A1 Milano-Napoli)
    - Uscita Colleferro (A1 Milano-Napoli)

IN TRENO

  • Stazione di Lanuvio

IN AEREO

  • Aeroporto di Roma-Ciampino 
  • Aeroporto di Roma-Fiumicino 

Dormire, mangiare, comprare...

Yachting Experience
Via Amerigo Vespucci, 5 - 00048, Nettuno (Roma)
24.27 Chilometri da Lanuvio

Dal blog

Sacra Latii, sulle vie dei santuari latini è un’iniziativa compresa nel progetto regionale Biblioteche in Coworking, inserito nel circuito Viaggio nel Tempo, volto ad organizzare eventi culturali gratuiti e aperti a tutti, per valorizzare il territorio castellano nelle diverse epoche storiche, con particolare attenzione all’era romana e preromana. Durante il fine settimana le antiche aree sacre e le vie del Lazio, divengono il...
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950