La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Lampedusa


Condividi
Un vero paradiso terrestre, cosi è stata definita dai visitatori e turisti che arrivano da ogni parte del mondo. A poco più di un’ora di volo da qualsiasi aeroporto italiano, Lampedusa, perfetta per una vacanza senza fronzoli. Sospesa tra cielo e mare, con i suoi 320 ettari di Riserva Naturale lungo un tratto incontaminato della costa meridionale, è meta perfetta di relax.
  • Borgo di mare
Lampedusa, Porta d'Europa  |
Lampedusa, Porta d'Europa
Lampedusa  | bepsy/shutterstock
Lampedusa
bepsy/shutterstock
Lampedusa  | bepsy/shutterstock
Lampedusa
bepsy/shutterstock
Lampedusa, Obelisco Cassodoro  |
Lampedusa, Obelisco Cassodoro
Isola dei Conigli  | VanSky/shutterstock
Isola dei Conigli
VanSky/shutterstock
Cala Madonna  | bepsy/shutterstock
Cala Madonna
bepsy/shutterstock
Cala Pulcino  | bepsy/shutterstock
Cala Pulcino
bepsy/shutterstock
Spiaggia Mare Morto  | bepsy/shutterstock
Spiaggia Mare Morto
bepsy/shutterstock
Cous cous  | Fabio Balbi/shutterstock
Cous cous
Fabio Balbi/shutterstock
Cala Pisana  | EnricoAliberti ItalyPhoto/shutterstock
Cala Pisana
EnricoAliberti ItalyPhoto/shutterstock
Spiaggia dei Conigli  | Guido Nicora/shutterstock
Spiaggia dei Conigli
Guido Nicora/shutterstock
Linosa  | VanSky/shutterstock
Linosa
VanSky/shutterstock
Scoglio del Sacramento  | bepsy/shutterstock
Scoglio del Sacramento
bepsy/shutterstock
Lampedusa, Casa Teresa  |
Lampedusa, Casa Teresa
Lampedusa  |
Lampedusa
Lampedusa  | bepsy/shutterstock
Lampedusa
bepsy/shutterstock
Lampedusa  |
Lampedusa
Lampedusa  |
Lampedusa
Lampedusa  | bepsy/shutterstock
Lampedusa
bepsy/shutterstock
Lampedusa  |
Lampedusa
Lampedusa, Cala Creta  |
Lampedusa, Cala Creta
Lampedusa, Spiaggia dei conigli  |
Lampedusa, Spiaggia dei conigli
Uno sguardo a Lampedusa
Uno sguardo a Lampedusa

Eventi

martedì
22
settembre, 2020

Maria SS. di Porto Salvo - Santa Patrona

Sul borgo

Lampedusa è l'isola più grande appartenente all'arcipelago delle Isole Pelagie, in Sicilia, assieme a Linosa e Lampione.
siole "d'alto mare" è il significato di Pelagie in greco e queste sono situate a circa 200 km a sud di Agrigento, tra l'isola di Malta e la Tunisia.

Terra di confine tra due mondi, Lampedusa racchiude caratteristiche ambientali di due continenti assai diversi: l’Africa e l’Europa. Più vicina all'Africa che all'Italia è circondata da un mare che lascia senza fiato, con sfumature che vanno dal trasparente, al turchese, al verde smeraldo, al blu. Lampedusa è quindi una delle mete più ambite per chi ama il sole, le immersioni e la natura selvaggia.

Bellissimo è lo spettacolo che si presenta agli occhi di chi, armato di maschera e pinne, naviga lungo le coste rocciose: il fondale, a tratti roccioso, o candido e sabbioso, si tinge improvvisamente di verde scuro.
L’attività per eccellenza è la pesca, mentre l'agricoltura è completamente ignorata dagli abitanti poichè l'interno dell'isola, bianco e ocra, pietroso e arido, ha un aspetto desertico.
Il centro dell’isola si sviluppa lungo via Roma, che si anima il mattino per colazione e la sera, dal tramonto fino a notte inoltrata.

Lampedusa è in grado quindi di offrire ai turisti uno spettacolo naturale unico e un’ospitalità come non se ne trova altrove.
Tra le spiagge più belle dell’isola, nota è la Baia dell’Isola dei Conigli, decretata nel 2013 la “spiaggia più bella del mondo”. Una delle più belle spiagge del Mediterraneo, la cui zona è protetta per la presenza delle tartarughe marine Caretta caretta che qui depositano le uova. L’isola dei Conigli è raggiungibile anche da chi non sa nuotare perché i 100 metri che la separano dalla costa sono profondi poco più di 1 metro.
Oltre all’isola dei Conigli, la costa meridionale di Lampedusa ospita numerose cale e spiagge fantastiche, tra cui Cala Croce, Cala Pulcino, Cala Madonna e Cala Guitgia. Sulla parte orientale dell’isola si trovano Cala Pisana, Cala Creta e la spiaggia del Mare Morto.

Il pesce è il vero protagonista della cucina locale, infatti Lampedusa pullula di intimi ristorantini e trattorie che propongono piatti rigorosamente a base di pesce. Da assaggiare il cous cous di pesce (piatto africano), rivisitato dai lampedusani, con l’aggiunta di gamberetti, aragosta e frutti di mare. Il tutto accompagnato dagli ottimi e freschi vini bianchi siciliani.

Borgo di Lampedusa
Comune di Lampedusa e Linosa
Provincia di Agrigento
Regione Sicilia

Abitanti: 6.565 
Altitudine centro: 16 m s.l.m.

Aree naturali protette: 
Area naturale marina protetta Isole Pelagie 
Riserva naturale Isole di Linosa e Lampione 
Riserva naturale orientata Isola di Lampedusa

Il Comune
Via Vittorio Emanuele - Lampedusa e Linosa
tel: 0922970027

Dormire, mangiare, comprare...

Dal blog

L'isola di Lampedusa fa parte dell'arcipelago delle Pelagie e sorge nel cuore del Mar Mediterraneo: nonostante faccia parte della provincia siciliana di Agrigento, Lampedusa è di fatto molto più vicina alle coste africane della Tunisia, distanti appena 113km, rispetto a quelle della Sicilia lontane 205km. Il suo territorio racchiude le caratteristiche naturalistiche dei continenti europeo e africano, tra piante magrebine, macchia...
Continua
cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950