Si trova in Sicilia, in provincia di Catania, ed è famoso per la Scalinata di Santa Maria del Monte e le sue splendide ceramiche
 
CERCA PER ZONA

Caltagirone esiste! Non è Mark, ma un borgo...

Thu, 30 May 2019
Caltagirone esiste! Non è Mark, ma un borgo...

Se, come ampiamente dimostrato dal mondo del gossip, Mark Caltagirone, il presunto promesso sposo di Pamela Prati, non esiste, il borgo di Caltagirone esiste, eccome se esiste! Peccato che, se digitate "Caltagirone" sui motori di ricerca, compaiano ai primi posti le notizie relative al cosiddetto "Prati-gate" e, soltanto scorrendo molto in basso, spuntino finalmente articoli riguardanti uno dei borghi più affascinanti della Sicilia.  

Caltagirone, che si trova nel cuore della Val di Noto, è famosa per il suo patrimonio artistico promosso dall'Unesco. Considerata patria della ceramica siciliana, Caltagirone pullula di negozietti che vendono manufatti dell’arte calatina, come le “teste di moro”, diventate nel tempo uno dei simboli dell’isola. Si possono acquistare anche coloratissimi oggetti di uso quotidiano, come tazzine da caffè, ciotole, portafrutta, piccoli souvenir e pregiate sculture di pastori da presepe. Caltagirone può essere raggiunta in auto o in bus da Catania, ma si trova vicino anche ad altre città del Val di Noto, come Siracusa, Noto e Ragusa.

La "cartolina" più famosa di Caltagirone è sicuramente La Scalinata di Santa Maria del Monte, composta da 142 gradini, le cui alzate sono rivestite da maioliche policrome raffiguranti diversi motivi decorativi. Ogni anno, alla fine di maggio, si svolge la manifestazione della "Scala Infiorata": sulle gradinate vengono disposte centinaia di piantine che vanno a formare un unico grande disegno. Inoltre, in occasione della festa di San Giacomo, che è il patrono della città, la scala si riempie di luminarie che vengono accese nelle le sere del 24 e 25 luglio, dando vita a uno spettacolo... di fuoco!

Caltagirone, inoltre, è celebre per il suo stile, che trova i suoi maggiori esempi nel belvedere Tondo Vecchio, nella Discesa del Collegio Gesuitico, nei teatri e nelle Chiese del SS. Salvatore e S. Domenico. Caltagirone è conosciuta anche per la produzione di presepi artigianali, realizzati in terracotta e in materiali più svariati: molti di essi sono esposti in modo permanente del Museo dei Presepi Tradizionali. Durante il periodo natalizio viene organizzata una rassegna dei presepi più belli, realizzati in maioliche policrome o in terracotta, e riproducono scene di vita popolare della tradizione siciliana. Insomma, Caltagirone è prima di tutto uno dei borghi più belli della Sicilia. Con buona pace del signor Mark, che non esiste...

By Stefano De Bernardi
COMMENTI :

Notizie correlate

Castel Savoia, una residenza da favola
Castel Savoia, una residenza da favola
Ai piedi del Monte Rosa, nei pressi di Gressoney-Saint-Jean, sorge l'antica villa della Regina Elisabetta, che in Valle d'Aosta trascorse molte estati, tra escursioni, scalate e amore per la botanica
By Joni Scarpolini
Liberiamo San Francesco del Prato
Liberiamo San Francesco del Prato
Dai cofanetti con le sbarre dell’ex carcere, al progetto per la salvaguardia dei nidi di rondone, ecco le iniziative fiorite a Parma intorno al restauro della chiesa grande quanto il Duomo
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato
Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana, elisir di Maremma, natura e borghi
Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana, elisir di Maremma, natura e borghi
Un soggiorno a contatto con la vita e i ritmi della campagna per assaporarne tutta la seduzione. Il lusso in questa struttura è uno stile di vita, quello di concedersi spazio e tempo per rigenerarsi e per scoprire i seducenti borghi del territorio
By Luciana Francesca Rebonato

Piú letti del mese

Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Al Castello di Santa Severa va in onda un agosto... spettacolare!
Presso lo splendido maniero che sorge sulla spiaggia di Santa Marinella, nel Lazio, va in scena un'estate ricca di eventi imperdibili. Ecco tutti gli appuntamenti
By Redazione
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Ferragosto 2019. Ecco alcuni eventi nei borghi che vi sorprenderanno
Non le solite feste patronali o festeggiamenti per l'Assunzione di Maria o San Rocco ma una serie di eventi in alcuni borghi che sicuramente vi rimarranno nel cuore.
By Redazione
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Ricetta: Pasticciotto Leccese
Il Pasticciotto Leccese è uno dei dolci tipici del Salento, lo si trova anche nel bei borghi di Galatina, Otranto e Tricase. Una specialità da gustare in quei luoghi come a casa. Eccovi la ricetta originale.
By Nadia Calasso
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
Treviso: weekend nelle terre patrimonio UNESCO, tra Pieve di Soligo, Follina e Cison di Valmarino.
La meraviglia delle terre del Prosecco, patrimonio mondiale dell’UNESCO, a due passi da Treviso. Tra chiese, ville e antichi lanifici.
By Luca Sartori
Neo-eremiti e castellani
Neo-eremiti e castellani
Siamo nella striscia occidentale del Parco Regionale delle Serre calabresi, a Soreto e ad Arena: entrambe appartenenti alla provincia di Vibo Valentia. Un piccolo viaggio: in un antico convento francescano; in un piccolo borgo medioevale vibonese.
By Daniela Sorace
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Rock e poesia ad Agnone da non perdere!
Se per la fine di luglio ed i primi di agosto siete ad Agnone non perdetevi l'evento clou della rassegna Sonika Poietika, festival che riempe di arte e musica alcuni borghi del Molise.
By Nadia Calasso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di