Tappeti verdi colorano in primavera e in estate la Val d’Ega che invita tutti nel suo parco-divertimenti scandito da borghi, montagne e pascoli. Località per il trionfo di avventure open air e con segreti e misteri da scoprire

 
CERCA PER ZONA

Estate 2018 in Val D’Ega fra borghi, masi, cavalcate, leggende, slittovie e favole
Tue, 29 May 2018

Estate 2018 in Val D’Ega fra borghi, masi, cavalcate, leggende, slittovie e favole

Alla Val D’Ega – in provincia di Bolzano - piace pensare che ogni giorno sia sempre una festa per i bambini che arrivano sulle Dolomiti con mamma e papà. Durante la bella stagione, infatti, la valle invita i piccoli ospiti a prendere confidenza con gli animali e con leggende che si stemperano fra vette e boschi. Dal 23 giugno all’8 settembre 2018, il programma “Dolomiti, favole e leggende” apre le porte sul fantastico mondo dei racconti antichi del territorio tra Catinaccio e Latemar, nel quale personaggi incantati e misteriosi sono protagonisti dei miti dei Monti pallidi dell’Alto Adige. Ogni martedì “l’Uomo Selvaggio” e “le Salighe” accompagnano i più piccoli alla scoperta dei tesori della natura, dispensando consigli e informazioni sulle Dolomiti e sui loro animali. “Il Latemarium e le sue bambole nascoste”, invece, sono al centro degli appuntamenti del mercoledì e tutti i bambini che parteciperanno a questa gita nel cuore della flora e della fauna riceveranno in regalo la Marmottix-Box, un simpatico contenitore per una merenda ecologica a ridotto imballaggio. Ogni giovedì è in scena la “Fiaccolata alla ricerca del lago scomparso”, che risulta sommerso a seconda delle stagioni, mentre dal 24 giugno al 9 settembre 2018 il divertimento salta a bordo e si lancia lungo i pendii della Slittovia estiva Alpine Coaster Gardonè a Predazzo, con più di 900 metri di dossi, salti, paraboliche e curve mozzafiato. Per chi al brivido della velocità preferisce quello della scoperta della natura, le alternative sono pressoché infinite: i maneggi, per esempio, offrono settimanalmente corsi e gite per bambini su cavalli e pony. Per una settimana - dal 2 giugno al 30 settembre 2018 - l’offerta speciale “Una montagna di avventure” parte dal prezzo di 349 euro a persona in mezza pensione o 195 euro in appartamento e comprende sette pernottamenti, la Guest Card Val D’Ega per l’uso illimitato di 11 impianti di risalita per 3 dei 7 giorni nel cuore delle Dolomiti su Catinaccio, Latemar e Alpe di Siusi e la Mobilcard Alto Adige con 7 giorni di utilizzo gratuito dei mezzi pubblici in tutto l’Alto Adige e molto altro ancora. Un unicum di soprese, quelle del territorio, costellato da borghi dal sapore antico e ricchi di tradizioni, tutti da scoprire viaggiando in relax fra le strade dell’Alto Adige: Colfosco, Chiusa, FortezzaTires e Fiè allo Scilliar sono alcuni di questi, per emozioni garantite.

www.valdega.com

 

Notizie correlate

Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato
Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana, elisir di Maremma, natura e borghi
Un soggiorno a contatto con la vita e i ritmi della campagna per assaporarne tutta la seduzione. Il lusso in questa struttura è uno stile di vita, quello di concedersi spazio e tempo per rigenerarsi e per scoprire i seducenti borghi del territorio
By Luciana Francesca Rebonato
Kalidria Hotel & Thalasso Spa, incastonato nell’Ethra Reserve e fra le seduzioni pugliesi
La nuova gemma di Bluserena Spa? Si trova nella Riserva Naturale biogenetica di Stornara: oltre 1.500 ettari nella fascia costiera ionica che accolgono l’Ethra Reserve, punto di partenza ideale per scoprire borghi sospesi nel tempo
By Luciana Francesca Rebonato
A Senigallia, dall’estate 2018, l’albergo dell’Orso Bo accoglie con l’orto in riva al mare. Sulle colline, un trionfo di borghi
Oltre la celebre Rotonda, la Rocca Roveresca e il Foro Annonario, a Senigallia si respira aria di tradizioni e immersioni nella natura. Da scoprire durante un soggiorno all’insegna di sole, mare, terra e i borghi del mosaico territoriale.
By Luciana Francesca Rebonato
Hotel Torre di Cala Piccola, intrigo dell’Argentario, borghi di tufo e curiosità etrusche
Borghi medievali della Maremma da scoprire insieme a esibizioni equestri di butteri, tesori archeologici, icone etrusche e onde di Nettuno all’Argentario. La Toscana più autentica, con i suoi percorsi di storia pervasi di salsedine
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi