Ferrara torna ai fasti rinascimentali il 27 maggio 2018 per celebrare il Palio di Ferrara. Un’occasione per scoprire palazzi e rivivere i fasti di corte, seguire avvincenti dispute cavalleresche, partecipare a cene d’epoca ed eventi
 
CERCA PER ZONA

Palio di Ferrara: cavalli, cene d’epoca e Rinascimento

Palio di Ferrara: cavalli, cene d’epoca e Rinascimento

A Ferrara il mese di maggio è sinonimo di Palio. Quest’anno, oltretutto, si celebra anche il cinquantesimo anniversario della rievocazione storica - organizzato dall'Ente Palio di Ferrara – e il programma è ricco di sorprese, tutte da vivere con la regia del consorzio Visit Ferrara per soggiornare al meglio e con vantaggi in questa città, annoverata nel Patrimonio dell’Unesco. Il Palio di Ferrara è il più antico del mondo, una tradizione che attraversa i secoli dal 1259 quando per festeggiare il marchese della città “Novello d’Este” si corse il primo palio della storia di Ferrara. Con un veloce salto nel tempo arriviamo al 2018 e alle corse del palio che si terranno domenica 27 maggio nella storica piazza Ariostea. A competere, come da tradizione, saranno i quattro rioni che si trovano dentro le “mura”: il palio rosso di San Romano corrisponde alla Corsa dei Putti, il palio verde di San Paolo alla Corsa delle Putte, il palio bianco dedicato a San Maurelio alla Corsa delle Asine e il palio giallo o dorato di San Giorgio alla Corsa dei Cavalli. Chi conquisterà i trofei? Per scoprirlo, basta vivere in prima persona questa spettacolare manifestazione e, prima del gran finale, anche i numerosi eventi in calendario. Venerdì 25 e sabato 26 maggio, per esempio, in piazza Ariostea si può assistere alle scenografiche “prove dei cavalli ai canapi” e alla benedizione dei palii con l’offerta dei ceri in duomo. Per la sera, le contrade organizzano gustose cene propiziatorie presso le loro prestigiose sedi mentre il consorzio Visit Ferrara ha confezionato diversi pacchetti per il soggiorno con vantaggi per tutta la durata del Palio di Ferrara. Un esempio? Oltre all’albergo, una cena propiziatoria delle contrade a scelta, il posto riservato per assistere alle gare, la visita guidata “Raccontare Ferrara” e un biglietto per la mostra di Palazzo dei Diamanti con il dieci per cento di sconto sul catalogo. Museo a cielo aperto, invece, è Comacchio, in provincia di Ferrara: un mosaico di terra e di acqua, l’incontro tra la laguna e la terraferma: un borgo lagunare da scoprire lentamente, un microcosmo di grandi emozioni.

www.visitferrara.eu

COMMENTI :

Eventi a Comacchio


Notizie correlate

Castel Savoia, una residenza da favola
Castel Savoia, una residenza da favola
Ai piedi del Monte Rosa, nei pressi di Gressoney-Saint-Jean, sorge l'antica villa della Regina Elisabetta, che in Valle d'Aosta trascorse molte estati, tra escursioni, scalate e amore per la botanica
By Joni Scarpolini
Caltagirone esiste! Non è Mark, ma un borgo...
Caltagirone esiste! Non è Mark, ma un borgo...
Si trova in Sicilia, in provincia di Catania, ed è famoso per la Scalinata di Santa Maria del Monte e le sue splendide ceramiche
By Stefano De Bernardi
Liberiamo San Francesco del Prato
Liberiamo San Francesco del Prato
Dai cofanetti con le sbarre dell’ex carcere, al progetto per la salvaguardia dei nidi di rondone, ecco le iniziative fiorite a Parma intorno al restauro della chiesa grande quanto il Duomo
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato

Piú letti del mese

I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
Ricetta: la Seupetta di Cogne
Ricetta: la Seupetta di Cogne
La Seupetta di Cogne è un piatto tipico dell’antica tradizione valdostana.
By Redazione
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
Ricetta: il Chichì Ripieno
Ricetta: il Chichì Ripieno
È una focaccia rustica molto gustosa e saporita adatta per tutti gli spuntini.
By Redazione
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
Un borgo trentino di origine antiche che ancora oggi sa coniugare tra le sue vie il sapore della tradizione sudtirolese con la calda accoglienza italiana.
By Simona PK Daviddi
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di