Profumo di storia al castello di Gropparello il 2 e il 3 giugno 2018, grazie alla rievocazione del matrimonio tra Rosania Fulgosio e Pietro da Cagnano. Tornei di cavalieri, celebrazioni e quadri viventi per un tuffo nel passato e nella leggenda

 
CERCA PER ZONA

Castello di Gropparello, matrimonio a corte
Mon, 07 May 2018

Castello di Gropparello, matrimonio a corte

Secondo la tradizione il matrimonio è “il” giorno più bello della vita, ma un tempo non era così. Nel Medioevo, infatti, i festeggiamenti che seguivano la cerimonia duravano ben più di una giornata. Agli appassionati di tradizioni e commemorazioni all’insegna di Cupido, il castello di Gropparello - fra le colline piacentine – dedica una “due giorni” all’insegna della rievocazione del matrimonio tra Rosania Fulgosio e Pietro da Cagnano. Ricco il programma: sabato 2 giugno 2018, oltre alle avventure per i bambini nel “Parco delle fiabe” e alla visita al castello, si può assistere al “Torneo della promessa”, durante il quale giovani e valorosi cavalieri si affrontano per vincere il titolo di “Campione della castellana”. Chi vince la sfida, prende i colori della bella dama, che diventa protagonista assoluta dell’imminente “Sposalizio a corte”. Domenica 3 giugno 2018, infatti, a partire dalle dieci del mattino, il castello di Gropparello si trasforma nella cornice di una cerimonia nuziale, con tanto di quadri viventi. Un contesto festoso per accogliere la sfilata di popolani e di nobili, guidata da una regale Rosania. A cerimonia ultimata, il Parco delle fiabe si trasforma nel teatro di una grande avventura che vede protagonisti i bambini, i piccoli cavalieri giunti da tutto il regno per partecipare alle nozze.

www.castellodigropparello.it

Notizie correlate

Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato
Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana, elisir di Maremma, natura e borghi
Un soggiorno a contatto con la vita e i ritmi della campagna per assaporarne tutta la seduzione. Il lusso in questa struttura è uno stile di vita, quello di concedersi spazio e tempo per rigenerarsi e per scoprire i seducenti borghi del territorio
By Luciana Francesca Rebonato
Kalidria Hotel & Thalasso Spa, incastonato nell’Ethra Reserve e fra le seduzioni pugliesi
La nuova gemma di Bluserena Spa? Si trova nella Riserva Naturale biogenetica di Stornara: oltre 1.500 ettari nella fascia costiera ionica che accolgono l’Ethra Reserve, punto di partenza ideale per scoprire borghi sospesi nel tempo
By Luciana Francesca Rebonato
A Senigallia, dall’estate 2018, l’albergo dell’Orso Bo accoglie con l’orto in riva al mare. Sulle colline, un trionfo di borghi
Oltre la celebre Rotonda, la Rocca Roveresca e il Foro Annonario, a Senigallia si respira aria di tradizioni e immersioni nella natura. Da scoprire durante un soggiorno all’insegna di sole, mare, terra e i borghi del mosaico territoriale.
By Luciana Francesca Rebonato
Hotel Torre di Cala Piccola, intrigo dell’Argentario, borghi di tufo e curiosità etrusche
Borghi medievali della Maremma da scoprire insieme a esibizioni equestri di butteri, tesori archeologici, icone etrusche e onde di Nettuno all’Argentario. La Toscana più autentica, con i suoi percorsi di storia pervasi di salsedine
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi