Nella Bassa Parmense, l’Antica Corte Pallavicina apre i battenti a gourmet e appassionati di gastronomia con i suoi corsi di cucina, un unicum territoriale tutto da conoscere, preparare e gustare

 
CERCA PER ZONA

Corte Pallavicina, al via i corsi di cucina
Thu, 03 May 2018

Corte Pallavicina, al via i corsi di cucina

I piaceri della vita, si sa, sono anche – e soprattutto – legati a Bacco e Cerere. Per tutti gli appassionati di cucina, quindi, nulla di meglio che un corso di “aggiornamento” fra i fornelli, tenuto da uno chef stellato. E’ un sogno gastronomico che diventa realtà all’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense – in provincia di Parma - e con un maestro d'eccezione: Massimo Spigaroli. Il famoso “cuoco-agricoltore”, infatti, è pronto a insegnare i trucchi del mestiere, le antiche tradizioni culinarie e le modernissime bontà locali nel suo castello trecentesco, sulla golena del fiume Po. L'accogliente e intima “Hosteria del Maiale”, il nuovo ristorante all'interno della corte, è la location ideale per i corsi di cucina fra i quali spicca quello denominato “La pasta”, una full immersion nel territorio della Bassa Parmense, terra amata dallo chef. In una lezione è possibile imparare i segreti della produzione artigianale di anolini, tortelli, ravioli, tagliolini, tagliatelle, stringoni e della famosa “pasta rasa”. Quest’ultima pare abbia una storia millenaria, risalente addirittura all'epoca romana, ma essendo un piatto della cucina popolare ha fatto la sua comparsa in tracce scritte a partire dall’Ottocento. Per un viaggio del gusto nel territorio, basta iscriversi ai corsi che prevedono, ovviamente, anche la degustazione dei piatti preparati in concerto con lo chef.

www.anticacortepallavicinarelais.it

Notizie correlate

Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato
Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana, elisir di Maremma, natura e borghi
Un soggiorno a contatto con la vita e i ritmi della campagna per assaporarne tutta la seduzione. Il lusso in questa struttura è uno stile di vita, quello di concedersi spazio e tempo per rigenerarsi e per scoprire i seducenti borghi del territorio
By Luciana Francesca Rebonato
Kalidria Hotel & Thalasso Spa, incastonato nell’Ethra Reserve e fra le seduzioni pugliesi
La nuova gemma di Bluserena Spa? Si trova nella Riserva Naturale biogenetica di Stornara: oltre 1.500 ettari nella fascia costiera ionica che accolgono l’Ethra Reserve, punto di partenza ideale per scoprire borghi sospesi nel tempo
By Luciana Francesca Rebonato
A Senigallia, dall’estate 2018, l’albergo dell’Orso Bo accoglie con l’orto in riva al mare. Sulle colline, un trionfo di borghi
Oltre la celebre Rotonda, la Rocca Roveresca e il Foro Annonario, a Senigallia si respira aria di tradizioni e immersioni nella natura. Da scoprire durante un soggiorno all’insegna di sole, mare, terra e i borghi del mosaico territoriale.
By Luciana Francesca Rebonato
Hotel Torre di Cala Piccola, intrigo dell’Argentario, borghi di tufo e curiosità etrusche
Borghi medievali della Maremma da scoprire insieme a esibizioni equestri di butteri, tesori archeologici, icone etrusche e onde di Nettuno all’Argentario. La Toscana più autentica, con i suoi percorsi di storia pervasi di salsedine
By Luciana Francesca Rebonato