Primavera, tempo di rinnovo. Dove? Alle Terme dell’Emilia Romagna, incastonate in paesaggi ricchi di natura e di borghi: proposte di benessere e salute per fare il pieno di energia nella stagione più spumeggiante dell’anno

 
CERCA PER ZONA

Primavera, benessere termale

Primavera, benessere termale

Arriva la bella stagione e il piacere del benessere è irrinunciabile. Dopo il lungo inverno, infatti, le giornate soleggiate sono il momento ideale per pensare di rigenerarsi alle Terme dell'Emilia Romagna. Sia che si tratti di una giornata o di un lungo weekend, infatti, sono numerose le opportunità dedicate interamente ai ponti di primavera, un ventaglio di opzioni per fare il pieno di vitalità. Fra i pacchetti spiccano anche soluzioni “gourmand, per esempio il “massaggio termale panna e cioccolato” o il “peeling corpo al cioccolato”, così come i trattamenti che fanno l’occhiolino alla primavera: è il caso del flower massage e del body gommage alla ciliegia biologica, per una naturale sferzata di energia. Espressamente pensati per il cambio di stagione, inoltre, ci sono i trattamenti alla Vitamina C oppure “hydramemory”, che grazie a estratti di miele e di ibisco rimuove agenti inquinanti e atmosferici dalla pelle, reidratandola. E non è finita qui. Già, perché i trattamenti sono in binomio con le acque sulfuree e salsobromoiodiche delle Terme dell'Emilia Romagna, dalle numerose proprietà benefiche per la salute, tutte a disposizione degli ospiti che si possono sbizzarrire fra idromassaggi, piscine e una vasta gamma di soluzioni personalizzate. Le Terme dell'Emilia Romagna, infine, accolgono gli ospiti con le gemme della regione: antichi borghi ricchi di cultura e tradizioni, paesaggi campestri per lunghe camminate all'aria aperta o percorsi di mountain bike.

www.termemiliaromagna.it

Eventi

  • San Michele
    29-09-2019 | Brisighella (RA)
    Feste patronali

    Aggiungi al tuo calendario 2019-09-29 2019-09-29 Europe/Rome San Michele Brisighella

    Borgo di Brisighella

  • Presepe Vivente
    26-12-2019 | Brisighella (RA)
    Mostre

    Aggiungi al tuo calendario 2019-12-26 2019-12-26 Europe/Rome Presepe Vivente Quadri viventi rappresentano la Natività nel borgo medioevale.
    (Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – iat.brisighella@racine.ra.it)
    Brisighella

    Quadri viventi rappresentano la Natività nel borgo medioevale.
    (Centro storico Brisighella – Info: 0546/81166 – iat.brisighella@racine.ra.it)

    Borgo di Brisighella


Notizie correlate

Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato
Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana, elisir di Maremma, natura e borghi
Un soggiorno a contatto con la vita e i ritmi della campagna per assaporarne tutta la seduzione. Il lusso in questa struttura è uno stile di vita, quello di concedersi spazio e tempo per rigenerarsi e per scoprire i seducenti borghi del territorio
By Luciana Francesca Rebonato
Kalidria Hotel & Thalasso Spa, incastonato nell’Ethra Reserve e fra le seduzioni pugliesi
La nuova gemma di Bluserena Spa? Si trova nella Riserva Naturale biogenetica di Stornara: oltre 1.500 ettari nella fascia costiera ionica che accolgono l’Ethra Reserve, punto di partenza ideale per scoprire borghi sospesi nel tempo
By Luciana Francesca Rebonato
A Senigallia, dall’estate 2018, l’albergo dell’Orso Bo accoglie con l’orto in riva al mare. Sulle colline, un trionfo di borghi
Oltre la celebre Rotonda, la Rocca Roveresca e il Foro Annonario, a Senigallia si respira aria di tradizioni e immersioni nella natura. Da scoprire durante un soggiorno all’insegna di sole, mare, terra e i borghi del mosaico territoriale.
By Luciana Francesca Rebonato
Hotel Torre di Cala Piccola, intrigo dell’Argentario, borghi di tufo e curiosità etrusche
Borghi medievali della Maremma da scoprire insieme a esibizioni equestri di butteri, tesori archeologici, icone etrusche e onde di Nettuno all’Argentario. La Toscana più autentica, con i suoi percorsi di storia pervasi di salsedine
By Luciana Francesca Rebonato