Il ponte del primo maggio 2018 al Castello di Petroia – Perugia – è tutto da vivere all’insegna di eventi speciali: spettacolo con cena medievale, passeggiata con tappe enogastronomiche nella tenuta ed esplorazione della galassia
 
CERCA PER ZONA

Castello di Petroia: Medioevo e sapori stellati

Castello di Petroia: Medioevo e sapori stellati

Atmosfere medievali, prelibatezze enogastronomiche e un firmamento di stelle. Benvenuti al Castello di Petroia, in provincia di Perugia, millenario maniero che campeggia nel disegno della campagna umbra, nel quale realizzare un sogno: quello di un viaggio nel tempo, che in pochi giorni conduce dal mondo medievale al misterioso cosmo. L’occasione arriva a fine aprile, quando la fortezza in cui nacque Federico da Montefeltro diventa l’esclusivo scenario di tre eventi speciali. Si inizia sabato 28 aprile, con una cena storica nell’antica Sala degli Accomandugi, con l’attore Giuseppe Brizi che trasformerà in parole e suoni le storie del maniero, mentre gli ospiti assaporeranno specialità ispirate ad antiche ricette medievali. Per domenica 29 aprile, invece, è in scena l’escursione nella valle che cinge il castello, insieme ad Aldo Ranfa, professore di botanica dell’Università di Perugia, che racconterà i segreti e gli impieghi delle piante spontanee. Il tutto intervallato da golose soste enogastronomiche: l’evento, infatti, è denominato “Cammin Mangiando” e prevede tappe nei siti più panoramici della tenuta, nei quali saranno allestiti sfiziosi “angoli dei sapori” con le prelibatezze umbre. Lunedì 30 aprile, infine, il viaggio proseguirà nel cosmo: nel salone Guidobaldo e fra candele soffuse, gli esperti di Astronomitaly proietteranno su un grande schermo le meraviglie della galassia, consentendo agli ospiti di vivere un emozionante viaggio stellare che si concluderà con una cena a cura dello chef stellato Walter Passeri.

www.petroia.it

COMMENTI :

Eventi a Gualdo Tadino


Notizie correlate

Castel Savoia, una residenza da favola
Castel Savoia, una residenza da favola
Ai piedi del Monte Rosa, nei pressi di Gressoney-Saint-Jean, sorge l'antica villa della Regina Elisabetta, che in Valle d'Aosta trascorse molte estati, tra escursioni, scalate e amore per la botanica
By Joni Scarpolini
Caltagirone esiste! Non è Mark, ma un borgo...
Caltagirone esiste! Non è Mark, ma un borgo...
Si trova in Sicilia, in provincia di Catania, ed è famoso per la Scalinata di Santa Maria del Monte e le sue splendide ceramiche
By Stefano De Bernardi
Liberiamo San Francesco del Prato
Liberiamo San Francesco del Prato
Dai cofanetti con le sbarre dell’ex carcere, al progetto per la salvaguardia dei nidi di rondone, ecco le iniziative fiorite a Parma intorno al restauro della chiesa grande quanto il Duomo
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Hotel Villa Neri Resort & Spa, in Sicilia e tra mito e realtà
Arcaica terra di grandi emozioni, la Sicilia è una continua fonte di meraviglie e sorprese. A iniziare da borghi custodi di storia e leggende millenarie, per giungere a un presente che la vede protagonista anche in questa location
By Luciana Francesca Rebonato
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Villa La Tonnara a Porto Cesareo, Salento e borghi per intenditori
Profumo di mare in questa residenza storica e incastonata nel Salento, affacciata su onde che sembrano cristallo liquido. Tutt’intorno, il Salento e i suoi tesori, con borghi da esplorare e curiosità da scoprire
By Luciana Francesca Rebonato

Piú letti del mese

Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Ricetta: i Chneffléné di Gressoney
Piccoli gnocchetti tipici della cucina valdostana che possono essere conditi in modi differenti.
By Redazione
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
A Modena va in scena il meglio della musica lirica
E' iniziata la stagione concertistica 2019-20 presso il Teatro Comunale Luciano Pavarotti. Un'occasione per ascoltare artisti di livello mondiale e visitare gli incantevoli borghi del modenese
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di