La più grande risorsa online su turismo lento e borghi
Accedi alla Community

Dove trascorrere le vacanze di Pasqua 2022


Mercoledì 16 marzo 2022

Da Nord a Sud, alcune località da visitare per le vacanze di Pasqua all'insegna del relax

Condividi
Dove trascorrere le vacanze di Pasqua 2022

Le vacanze di Pasqua sono sempre molto attese poiché, seppure brevi e ben lontane da quelle estive, regalano ad ogni modo qualche giorno di spensieratezza e relax. Sono in molti coloro che decidono di fare una gita fuori porta, andando alla ricerca di località intime e immerse nella natura, scegliendo quindi un’atmosfera tranquilla e autentica. Noi di e-borghi vi consigliamo alcune località assolutamente da non perdere.

Trascorrere le vacanze in Trentino-Alto Adige e in Emilia-Romagna

In Trentino-Alto Adige, nello splendido scenario della Val di Fiemme, si trova il grazioso borgo diffuso di Valfloriana, meta perfetta per coloro che vogliono godersi le bellezze naturalistiche di questo lussureggiante territorio. Oltre a visitare il borgo, in particolare il Palazzo del Municipio ricco di affreschi quattrocenteschi attribuiti al Dure, è possibile organizzare escursioni tra le stalle nel vicino betulleto oppure alla volta del Lac del Vedes, laghetto di origine glaciale circondato da vegetazione palustre. A due passi si trova poi il " Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino", famoso per la foresta di abeti rossi dal cui legno si producono strumenti musicali di qualità pregiata.
In questo meraviglio scenario della Val di Fiemme, lo Chalet Resort "Baita delle Fate" è una valida opzione per godersi il borgo e le bellezze circostanti. La struttura mette a disposizione ogni tipo di servizio e comfort, compresa la SPA con affaccio panoramico sulle montagne e la cucina fonde i sapori del Trentino con quelli emiliani, basandosi sempre su prodotti di stagione e di prima qualità. A suggellare il soggiorno presso la Baita delle Fate è il contatto con gli alpaca.

Baita delle Fate - Valfloriana

Spostandosi in Emilia-Romagna, un'altra alternativa in cui trascorrere le vacanze di Pasqua è Poggio Torriana, in provincia di Rimini. Il borgo è nato dall'unione di Torriana, famosa per la produzione del miele, Montebello e Poggio Berni, antico feudo dei Malatesta. Da visitare a Montebello la Rocca dei Guidi di Bagno, avvolta dal mistero del fantasma di Azzurrina, morta nel 1375 in circostanze misteriose e il cui fantasma pare aleggi ancora tra le sue mura.
Una valida struttura ricettiva dove soggiornare è "Il Poggianino", una tipica dimora ottocentesca arredata in stile country e posizionata su colle con vista sull’incantevole Valmarecchia. Una vera e propria oasi di pace e tranquillità dove trascorrere un soggiorno all'insegna del relax ma anche dello charme.

Il Poggianino - Poggio Torriana

Da Rivodutri a Rotonda passando per Scanno

Nel centro Italia, in provincia di Rieti, si può giungere a Rivodutri. Pittoresco borgo situato ai piedi del Terminillo, nel cuore della Sabina. Un soggiorno a Rivodutri permette di fare splendide escursioni alla volta della "Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile", un territorio ricco di percorsi lacustri di rara bellezza che si snodano tra boschi, canneti e specchi d’acqua. In questo caratteristico borgo, la scelta giusta per un soggiorno è l '"Agriturismo Tenuta Due Laghi" . Si tratta di un piccolo angolo di pace, posto su una scenografica collina che domina dall'alto la Pianura Reatina e la riserva naturale. La struttura offre agli ospiti la possibilità di degustare prodotti a Km 0 grazie alla tenuta agricola presente e di dormire in una delle sette camere matrimoniali disponibili, tutte con vista panoramica.

Agriturismo Tenuta Due Laghi - Rivodutri

Anche Scanno, nell'aquilano, può essere una meta perfetta per le vacanze pasquali, situato poco fuori i confini del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il borgo è noto come “il paese dei fotografi”, poiché i suoi inconfondibili scorci sono stati protagonisti di molteplici scatti dei più importanti fotografi. Nel 1964 fu proprio una fotografia scattata a Scanno da Mario Giacomelli ad entrare a far parte della prestigiosa collezione di opere fotografiche del Museum of Modern Art di New York (MoMA).
Sulle sponde del cristallino lago di Scanno nell’alta valle del Sagittario, si trova "La Presentosa", una struttura ricettiva che conserva il nome del gioiello tradizionale abruzzese. È proprio la totale simbiosi con la natura a renderla un luogo di incantevole quiete.

La Presentosa - Scanno

In Basilicata, gli amanti della natura possono trascorrere le vacanze di Pasqua nel piccolo borgo di Rotonda soggiornando presso "Il Borgo Ospitale Albergo Diffuso": un albergo diffuso in grado di offrire ai suoi ospiti delle opportunità piuttosto interessanti. Da qui si possono organizzare passeggiate all'interno del Parco Nazionale del Pollino, in particolare alla volta della Faggeta Vetusta a Cozzo Ferriero, dichiarata Patrimonio dell'UNESCO.

Il Borgo Ospitale Albergo Diffuso - Rotonda

Condividi

Non perderti nulla dal mondo di e-borghi

Metti “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook e clicca su “Segui”
Ammira fantastiche foto sul nostro profilo Instragram
Iscriviti al nostro esclusivo canale Youtube
Segui i nostri tweet su Twitter
Iscriviti alla newsletter e potrai anche scaricare la nostra rivista e-borghi travel

Dormire, mangiare, comprare...

Locanda I Malardot
Via Castello, 35 - 47825, Poggio Torriana

Le nostre collaborazioni

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2022 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360