La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Consorzio Formaggio Montasio

Dove comprare a Codroipo, Udine, Friuli-Venezia Giulia


Condividi
Il formaggio Montasio, nato verso il 1200 nelle vallate delle Alpi Giulie e Carniche, è un mix di tre mondi: le Alpi, il Friuli-Venezia Giulia e il Veneto Orientale. È un formaggio a pasta cotta, semidura, ottenuto esclusivamente con latte bovino prodotto nella zona di produzione, dal caratteristico sapore morbido e delicato, equilibrato, senza eccessi.
CARATTERISTICHE
La pasta del Montasio presenta una caratteristica occhiatura che risulta essere omogenea su tutta la sezione, con occhi di piccola grandezza, regolari e lucidi all’interno (occhio di pernice).
Nel Montasio giovane la crosta è liscia, elastica e compatta, di colore marron chiaro; la pasta è compatta bianca o giallo paglierino. Man mano che aumenta il periodo di stagionatura la crosta si fa più secca e la pasta diventa granulosa e friabile.
Le forme di Montasio si identificano mediante i marchi di origine che sono posti sullo scalzo della forma, mediante la ripetizione della scritta “Montasio” in senso obliquo.
LA PRODUZIONE
Un formaggio di qualità come il Montasio deve essere prodotto secondo determinati e ben precisi fattori di tipicità.
Il primo fattore fondamentale è proprio la zona d’origine: il Friuli, il Veneto orientale nelle province di Belluno e Treviso ed in parte le province di Padova e Venezia.
Il secondo è il latte, un fattore che è strettamente collegato all’ambiente, al suo clima, alla sua vegetazione. Il latte viene trasformato in formaggio utilizzando delle tecniche morbide che non causano sconvolgimento particolari alla flora microbica e batterica originale. Per far ciò si utilizza latte crudo, fresco, che non ha subito trattamenti energici.
Il terzo è l’adozione di una tecnologia morbida per assecondare la lenta formazione del prodotto.
Il quarto è la marchiatura del formaggio alla produzione, che ne garantisce l’origine e il rispetto di tutte le caratteristiche previste dai disciplinari.
QUATTRO MODI DI ESSERE UNICO
Quattro sono le sfumature di sapore dovute alle diverse stagionature:
- Fresco: stagionato da 60 a 120 giorni. Dal gusto morbido e delicato, la pasta  è di color giallo paglierino e compatta, l’occhiatura è omogenea, la crosta è liscia e il sapore delicato;
- Mezzano: stagionato da 5 a 10 mesi. Dal sapore pieno e deciso;
- Stagionato: più di 10 mesi. Piacevolmente saporito;
- Stravecchio: oltre 18 mesi di stagionatura. Raffinato e gustoso, ottimo da grattugiare;

Dal Montasio Mezzano al Montasio Stravecchio, man mano che il tempo passa la pasta diviene sempre più granulosa e friabile, il sapore più deciso e sapido mentre la crosta si fa più consistente e più scura.

Contatta ora Consorzio Formaggio Montasio

Voglio ricevere la newsletter
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950