La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Mostra Permanente Cataste e Canzei

Cosa vedere a Mezzano, Trento, Trentino-Alto Adige


Condividi

Da sempre i lunghi inverni dolomitici costringono i montanari a far copiosa scorta di legna da ardere per riscaldare le abitazioni.E, ancor oggi, lungo le infinite canisèle, negli anditi o sui poggioli delle case – comunque in posizione assolata e prossima al focolare – sorgono ordinate e talora imponenti cataste di legna: i canzèi. Ogni canzèl è un piccolo capolavoro di parsimonia, perizia ed accuratezza, ma anche una vivida e cangiante tavolozza delle calde tinte del legno che colorano le vie di Mezzano. Sono molte le 'cataste' artistiche disseminate nelle vie del borgo di Mezzano, in Trentino Alto Adige, della Mostra Permanente Cataste e Canzei. L’itinerario tocca i punti più caratteristici, dove “I segni sparsi del rurale” sono ancora ben visibili e riconducibili a cinque tematiche: il sistema acqua, l’architettura, le iscrizioni, i dipinti e gli orti. Prima della visita munirsi della cartina dedicata, reperibile presso l’ufficio turistico in municipio o in tutti gli esercizi commerciali.

Contatta ora Mostra Permanente Cataste e Canzei

Voglio ricevere la newsletter
  • Monumento/attrazione

Mezzano

Mezzano

Dormire, mangiare, comprare...

e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950