La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Ecomuseo della Judicaria

Cosa vedere a Rango, Trento, Trentino-Alto Adige


Condividi

L’Ecomuseo della Judicaria pone al centro delle sue attività il patrimonio territoriale da salvaguardare e valorizzare tramite il coinvolgimento attivo della comunità che lo abita. Si distingue da un museo tradizionale in quanto lo spazio di riferimento non è un edificio, bensì un intero territorio. Territorio inteso come sistema di valori e legami prodotti da una specifica e irripetibile storia, come insieme di beni ambientali e culturali, materiali e immateriali. L’ecomuseo è dunque l’espressione della cultura di un territorio: un laboratorio di sostenibilità ambientale e culturale.

L’ecomuseo della Judicaria si estende dalle Dolomiti di Brenta (precisamente dai 3173 m slm della Cima Tosa) nel Parco Naturale Adamello Brenta, fino alla Cascata del Varone (a 70 m slm) a due passi dal Lago di Garda. Si estende quindi su di una terra ricca di storia, cultura e tradizioni, dove presente e passato si incontrano e convivono armoniosamente nei numerosi antichi borghi contadini che da sempre la abitano e la modellano, terra ricca di coltivazioni tipiche (dalle noci... alle olive) che l'Ecomuseo con la “Strada del vino e dei sapori dal Garda alle Dolomiti” valorizza.

Contatta ora Ecomuseo della Judicaria

Voglio ricevere la newsletter
  • Museo

Dormire, mangiare, comprare...

e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950