La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Castello di Venere

Cosa vedere a Erice, Trapani, Sicilia


Condividi

Situato sulla sommità del monte Erice, sulle rovine di un tempio elimo-fenicio-romano, in posizione assolutamente privilegiata, sorge il cosiddetto “Castello di Venere”.
Nell’antichità, Erice era nota per il suo tempio ove i Fenici adoravano Astarte, i Greci Afrodite ed i Romani Venere. Il monte Eryx serviva da punto di riferimento per i navigatori dei quali Venere divenne ben presto la protettrice. La notte, un grande fuoco acceso nell’area sacra fungeva da faro. La fama di Venere Ericina divenne tale che le venne dedicato un tempio anche a Roma ed il suo culto si diffuse in tutto il Mediterraneo.
Quello che resta oggi dell’antica fortezza fu opera dei Normanni che sembra avessero reimpiegato, per la sua costruzione il materiale proveniente dal rifacimento del tempio della Venere ericina.
Anticamente il castello era recinto dalle torri, opere di fortificazione avanzata collegate fra loro da due cortine merlate e soprattutto da un ponte levatoio, lo stesso del quale fa menzione il geografo arabo Ibn-Giubayr (sec.XII).

  • Largo Castello, 91016, Erice (Trapani)
  • Castello, rocca, fortezza
  • Giardino

Dormire, mangiare, comprare...

Camping Residence Lilybeo Village
Il Residence Lilybeo Village è adatto sia a chi desidera trascorrere la proprio vacanza in camper...
Contrada Bambina, 131 B/bis - 91025, Marsala (Trapani)
33.03 Chilometri da Castello di Venere
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950