La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Chiesa di San Francesco De Geronimo

Cosa vedere a Grottaglie, Taranto, Puglia


Condividi

Edificata nel 1832 e proclamata Santuario nel 1941, la chiesa dedicata al santo di origini grottagliesi Francesco de Geronimo, di cui ne conserva le spoglie, si caratterizza per lo stile severo della facciata scandita da lesene scanalate terminanti con capitelli ionici. Ad impreziosire l’edificio il timpano triangolare e la cupola maiolicata con un bel motivo di losanghe. L’interno, a croce greca, su tre navate, presenta notevoli decorazioni pittoriche tra cui il Martirio di San Bartolomeo, attribuito a Cesare Fracanzano, le tele sull’altare maggiore, opera del pittore grottagliese Arcangelo Spagnulo e, nella cappella dedicata a S.Giuseppe, un ovale raffigurante il Miracolo delle rose, opera di un altro cittadino illustre, Ciro Fanigliulo.

La cappella dedicata al santo è ubicata a sinistra dell’altare maggiore. Conserva l’urna in bronzo contenente le sacre spoglie, opera di Vincenzo Catello di Napoli. Da qui, attraverso una piccola scala, si accede alla casa del santo.

Contatta ora Chiesa di San Francesco De Geronimo

Voglio ricevere la newsletter
  • Via San Francesco De Geronimo, 137, Grottaglie (Taranto)
  • 099 5623866
  • Luogo di culto

Grottaglie

Grottaglie

Dormire, mangiare, comprare...

e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950