La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Chiesa di San Leo

Cosa vedere a Bova, Reggio Calabria, Calabria


Condividi

La Chiesa di San Leo (sec. XVII) è a pianta rettangolare, ad unica navata, con cappelle laterali. Presenta alle pareti preziosi stucchi ottocenteschi ed un sontuoso altare maggiore in stile barocco nella cui nicchia policroma è collocata una statua di San Leo (Patrono di Bova) in marmo bianco (1582). Ai lati della nicchia si trova un doppio ordine di colonne intarsiate in marmo rosso, e in alto si trova lo stemma della città in marmo. La cappella delle Reliquie di San Leo, di stile barocco, è datata 1722, dono dei fratelli Marzano per grazie ricevute dal Santo. In tale Cappella è collocato un altare marmoreo composto da quattro colonne in marmo policromo datato 1732, in un’urna d’argento riccamente cesellata si conservano le reliquie del Santo; di pregevole fattura è anche la statua argentea, a mezzo busto, di San Leo. Nella Cappella della navata destra è collocata una preziosa tela settecentesca, raffigurante la Madonna Immacolata a mani giunte, che poggia il piede sulla luna e calpesta il serpente, affiancata da San Francesco da Paola, San Antonio da Padova e San Giuseppe. La tela è opera di pittori calabresi con influenza di scuola napoletana.

  • Via Concezione, 4, Bova (Reggio Calabria)
  • Luogo di culto
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950