La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Museo del Cinema a pennello

Cosa vedere a Montecosaro, Macerata, Marche


Condividi

Nella suggestiva cornice di Palazzo Marinozzi (dove precedentemente sono stati organizzati dal Centro del Collezionismo importanti eventi riservati a personaggi dello spettacolo tra cui Totò, Abbe Iane, Marisa Allasio, Gina Lollobrigida, le Kessler, Catherine Spaak) è disponibile uno spazio museale intitolato Cinema a pennello. Si tratta dell' unica esposizione permanente a livello nazionale esclusivamente dedicata alla grafica pubblicitaria cinematografica.

La mostra è distribuita attraverso un percorso espositivo di due piani comunicanti su di un'ampia e articolata superficie. Qui i visitatori potranno ammirare le opere dei maggiori cartellonisti del cinema. Quei pittori di manifesti che vanno dai maestri Ballester, Capitani, Martinati, Brini, Manfredo, De Seta, Manno, Olivetti, Cesselon, Geleng, Ciriello fino agli ultimi discepoli come Simeoni, Nistri, Iaia, Putzu, Casaro, Avelli, Biffignandi, Mos, Gasparri e tanti altri.

L'accesso al Museo è possibile attraverso visite guidate su prenotazione.

Contatta ora Museo del Cinema a pennello

Voglio ricevere la newsletter
  • Porta San Lorenzo, Palazzo Marinozzi, Via G. Mazzini, 64, Montecosaro (Macerata)
  • 0733 229164
  • 334 2381937
  • Visita il sito
  • Museo

Montecosaro

Montecosaro

Dormire, mangiare, comprare...

Comites - Agenzia Immobiliare
Borgo Danti Paolo 11, 62011, Cingoli (Macerata)
33.90 Chilometri da Museo del Cinema a pennello
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950