La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Parco Archeologico di Baratti e Populonia

Cosa vedere a Piombino, Livorno, Toscana


Condividi

Tra le pendici del promontorio di Piombino e il Golfo di Baratti si estende il Parco Archeologico di Baratti e Populonia, comprendente l'area dove sorgeva l’antica città etrusca e romana di Populonia, nota fin dall’antichità per l’intensa attività metallurgica legata alla produzione del ferro.

Il Parco Archeologico fa parte dei Parchi della Val di Cornia ed è stato inaugurato nel 1998. È articolato in due aree di visita che permettono di cogliere la trasformazione del paesaggio e della città nel corso dei secoli:
• nella parte bassa è possibile vedere le due necropoli della fase etrusca, le cave di calcarenite e i quartieri industriali, presso i quali si lavorava il minerale di ematite, proveniente dai giacimenti dell'isola d'Elba, per ricavare lingotti di ferro.
• nella parte alta è possibile visitare l'acropoli di Populonia, con i templi, gli edifici, i mosaici e le strade della fase romana, e i resti delle capanne del primo insediamento etrusco e delle mura che cingevano la città sul lato a mare.
All’interno del parco è allestito un Centro di Archeologia Sperimentale che permette ai visitatori la riproduzione manuale di oggetti antichi, tramite metodi di lavoro attestati archeologicamente.

APERTURA
Da sabato 11 gennaio e per tutto il mese di febbraio, aperto sabato e domenica dalle 10 alle 17. Aperto su prenotazione per gruppi e scuole dal martedì alla domenica.
Nel pomeriggio l’ingresso è consentito fino alle 14.30 per la visita delle due necropoli delle Grotte e di San Cerbone (2 ore e 30), e fino alle 15.30 per la sola visita della necropoli di San Cerbone (1 ora).
In caso di allerta meteo o di condizioni meteo proibitive, l’organizzazione dei servizi di visita guidata potrà subire delle modifiche e negato l’accesso ad alcune aree.
Orari delle visite guidate (salvo gruppi prenotati):
Necropoli di San Cerbone ore 10.30 - 11.30 – 12.30.
Visita guidata Acropoli: ore 15.00 (visita solo con guida / giro completo 1 ora e 30). Ritrovo al cancello dell’acropoli. E' possibile acquistare il biglietto d'ingresso direttamente in loco.

  • Siti archeologici
  • Parco/Riserva naturale

Piombino

Piombino

Dormire, mangiare, comprare...

Ristorante Dal Cacini
Il buon Cacini è una tappa obbligata per chi arriva in Val Cornia.
Via del Crocifisso, 3, Suvereto (Livorno)
18.37 Chilometri da Parco Archeologico di Baratti e Populonia
Cantina Petra
Circa 300 ettari di terreno e vigneti accolgono la suggestiva architettura di Mario Botta, un gra...
Località San Lorenzo Alto, 131, Suvereto (Livorno)
18.57 Chilometri da Parco Archeologico di Baratti e Populonia
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950