La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Chiesa e convento dei Cappuccini

Cosa vedere a Tricase, Lecce, Puglia


Condividi

La fondazione del complesso conventuale dei Cappuccini risale al 1578, per volere dei baroni di Tricase, Pappacoda e Gallone. Fu completato nel 1588 sotto il provincialato di Padre Cherubino da Noci.

Il convento si caratterizza per la presenza di caditoie in corrispondenza di porte e finestre, che conferiscono all'edificio le sembianze di una struttura difensiva. La chiesa, dedicata a sant'Antonio di Padova, presenta una semplice facciata, arricchita solo da una nicchia barocca contenente la statua dell'Immacolata. Alla base della nicchia Ë incisa la data 1784, anno in cui la chiesa fu interessata da lavori di ristrutturazione e rinnovamento.

L'interno è a navata unica rettangolare, con due cappelloni sul lato destro. Sulla parete di fondo è addossato il ligneo altare maggiore cinquecentesco, finemente intarsiato e sovrastato dalla pala raffigurante l'Incontro di Cristo con la Veronica sul Calvario, assegnata a Domenico Robusti, figlio del più noto Jacopo Robusti, detto il Tintoretto. Ai lati dell'altare trovano collocazione i dipinti di San Francesco che riceve le stimmate e del Beato Felice da Cantalice.

  • Piazza Giuseppe Pisanelli, 21, Tricase (Lecce)
  • Luogo di culto

Tricase

Tricase

Dormire, mangiare, comprare...

Terre di Carmen
Via Nepole, 1 - 73040, Morciano di Leuca (Lecce)
13.11 Chilometri da Chiesa e convento dei Cappuccini
SoleMareSalento
Via Roma, 139 - 73054, Presicce (Lecce)
9.07 Chilometri da Chiesa e convento dei Cappuccini
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950