La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Basilica dei SS. Martiri Nicandro, Marciano e Daria

Cosa vedere a Venafro, Isernia, Molise


Condividi

Situata alla periferia est del borgo, sulla strada per Isernia, furono edificati su resti romani, in parte riutilizzati nella costruzione. La chiesa presenta interno a due navate e conserva un altare in legno intarsiato e pirografato e le opere pittoriche dell'artista molisano Amedeo Trivisonno, che narrano le vicende dei Santi Martiri a cui è dedicata la chiesa. I portali in bronzo sono opera di Alessandro Caetani.

Sotto l'altare maggiore è presente la cripta dove è stato rinvenuto il sepolcro di San Nicandro, nei pressi della quale si raccoglie in un pozzetto un liquido misterioso detto "Manna di San Nicandro" a cui vengono attribuite doti miracolose. La chiesa è molto frequentata dai devoti soprattutto in prossimità delle feste patronali dei Santi Martiri.

  • Viale S. Nicandro, 98-102, Venafro (Isernia)
  • Luogo di culto

Venafro

Venafro

Dormire, mangiare, comprare...

Ristorante Antichi Sapori
Via Alighieri, 10 - 86095, Frosolone (Isernia)
37.36 Chilometri da Basilica dei SS. Martiri Nicandro, Marciano e Daria
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950