La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Chiesa di San Biagio

Cosa vedere a Scansano, Grosseto, Toscana


Condividi

La piccola chiesa affianca lateralmente l'imponente complesso del castello di Montorgiali. L'edificio originario risale al Medioevo ma nel corso del Settecento ha subito radicali rimaneggiamenti. L'interno ad aula unica presenta l'altare maggiore e i quattro laterali realizzati in gesso e stucco con una certa accuratezza secondo stilemi tardo barocchi. Da notare due dipinti di scuola senese della prima metà del secolo XVII: la Nascita della Vergine e la Madonna col bambino e san Giuseppe in gloria.

Una delle opere più importanti della chiesa è lo stendardo processionale, attribuito ad Alessandro Casolani, che per esigenze di conservazione è stato trasferito a Pitigliano nel museo diocesano. Di elegante fattura sono l'acquasantiera a fusto e il candelabro per il cero pasquale nell'abside, entrambi secenteschi.

  • Via della Chiesa, località Montorgiali, Scansano (Grosseto)
  • Luogo di culto

Scansano

Scansano

Dormire, mangiare, comprare...

La Vecchia Dispensa
Ettore Ponticelli propone nella sua bottega olio di prima spremitura e di ottima qualità.
Via Italia in Montemerano, 31, Manciano (Grosseto)
20.40 Chilometri da Chiesa di San Biagio
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950