La più grande risorsa online su turismo lento e borghi
Accedi alla Community

Cattedrale Santa Maria Assunta

Cosa vedere a Saluzzo, Cuneo, Piemonte


Condividi

La cattedrale Santa Maria Assunta venne edificata tra il 1491 e il 1501 sul luogo dell’antica Pieve di Santa Maria e divenne sede vescovile dedicata alla Vergine Assunta nel 1511.
L’esterno della chiesa si caratterizza per la struttura con i mattoni a vista. Notevole il portale centrale sormontato da una ghimberga gotica in terracotta scolpita, affiancata da due pilastri che sorreggono le statue di S. Pietro e S. Paolo (1511).
I due portali laterali sono sormontati da lunette affrescate con le figure di San Chiaffredo e San Costanzo, santi protettori della città e del Marchesato.
L’interno è suddiviso in tre ampie navate coperte da volte a crociera costolonate. Lungo le due navate laterali sono dislocati vari altari, tra cui quello dedicato alla Natività (dove si conserva la pala con L’Adorazione dei Pastori di Sebastiano Ricci) o quello dedicato ai Santi Cosma e Damiano (l’altare più antico). Nella navata centrale è appeso un crocifisso ligneo del 1400 mentre il presbiterio è dominato dalla grandiosa macchina dell’altare maggiore (1720). Nella navata laterale sinistra merita particolare attenzione la Cappella del SS. Sacramento,  in cui è conservato il polittico cinquecentesco di Hans Clemer.

Contatta ora Cattedrale Santa Maria Assunta

Voglio ricevere la newsletter
  • Luogo di culto

Saluzzo

Saluzzo

Dormire, mangiare, comprare...

La Luna nel Pozzo
È qui che vengono soddisfatti i vostri appetiti gastronomici nel segno della tradizione di Langa
Piazza Italia, 23 , Neive (Cuneo)
49.98 Chilometri da Cattedrale Santa Maria Assunta
= distanze in linea d'aria