La più grande risorsa online su turismo lento e borghi
Accedi alla community

Torre di Barbaresco

Cosa vedere a Barbaresco, Cuneo, Piemonte


Condividi

La Torre di Barbaresco rappresenta il simbolo del borgo omonimo, nelle Langhe. Dalla sua sommità è possibile scorgere tutti i paese circostanti, il corso del fiume Tanaro, Alba, fino a Cherasco da un lato, la lontana Asti dall’altra il tutto racchiuso da un magnifico anfiteatro naturale costituito dalla catena montuosa delle Alpi. Costruita alla fine dell'XI, faceva parte di un complesso sistema di fortificazioni.

A base quadrata è realizzata in opera di laterizio, sorge su un basamento di pietra arenaria e arrivo fino all'altezza di 30 metri. In cima persistono ancora resti dei merli che formavano al tempo della realizzazione una corona. La parte inferiore fino a poco meno di due metri rappresenta una specie di pozzo centrale, con pareti piuttosto spesse. Più in alto si trovano due vani successivi coperti da una volta a botte, che sono già stati restaurati in passato. La torre è ripiena di terra fino a metà e si raggiunge l'entrata attraverso una scala a pioli dalla parte del fiume Tanaro.

  • Via Torino, 51-63, Barbaresco (Cuneo)
  • Castello, rocca, fortezza

Barbaresco

Barbaresco

Dormire, mangiare, comprare...

La Luna nel Pozzo
È qui che vengono soddisfatti i vostri appetiti gastronomici nel segno della tradizione di Langa
Piazza Italia, 23 , Neive (Cuneo)
2.76 Chilometri da Torre di Barbaresco
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950