La più grande risorsa online su borghi e turismo
Accedi alla community

Forte di Bard

Cosa vedere a Bard, Aosta, Valle d'Aosta


Condividi

Documenti storici testimoniano la presenza di un presidio ostrogoto (Clausuræ augustanæ) nell'area già nel VI secolo. Il forte viene spesso nominato nelle cronache altomedievali dei viaggiatori celebri. Nel 1034 il forte venne definito inexpugnabile oppidum. Nel 1661 Carlo Emanuele II, duca di Savoia, vi fece installare il presidio del ducato nella Valle. Caduto in disuso dalla fine del XIX secolo, il forte fu poi adibito a carcere militare e, successivamente fino al 1975 a polveriera dell'Esercito Italiano.

Sulla rocca che sovrasta il borgo di Bard, si erge imponente, il Forte di Bard, venne costruito intorno all'anno 1000, su costruzioni precedenti le cui fondamenta furono eseguite dai Romani. Sapientemente ristrutturato, é oggi un polo museale e culturale di tutto rispetto. Con i suoi Musei: "Museo delle Alpi", “Le Alpi dei Ragazzi”, “Le prigioni del Forte”, “il Ferdinando, Museo delle Fortificazioni e delle Frontiere”. “Il Ferdinando, Museo delle Frontiere”, le mostre temporanee e numerosi eventi, attira migliaia di visitatori l’anno. Il forte è inoltre sede di tre percorsi permanenti: il Museo delle Alpi, Alpi dei Ragazzi e Le prigioni.

Nel marzo 2014 presso il forte di Bard sono state girate delle scene del film The Avengers: Age of Ultron.

Orari dal 4 Settembre al 26 Dicembre
Feriali: 10-18, Sabato, domenica, festivi: 10-19. Lunedì chiuso.
Le Biglietterie chiudono 45 minuti prima del Forte

  • Castello, rocca, fortezza

Dormire, mangiare, comprare...

Les Bières du Grand St. Bernard
Vengono prodotte birre artigianali di alta qualità nello stabilimento di Gignod in Valle d’Aosta,...
Rue des Forges 1, Etroubles (Aosta)
46.35 Chilometri da Forte di Bard
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950