e-borghi.com ed e-borghitravel.com sono momentaneamente in manutenzione.
Ci scusiamo per il disagio. Torneremo online al più presto.
La più grande risorsa online su turismo lento e borghi

Tempio del Valadier

Cosa vedere a Genga, Ancona, Marche


Condividi

Il Tempio del Valadier sorge all’ingresso di un’alta grotta di montagna vicino a Genga e alle Grotte di Frasassi. Fatto erigere da papa Leone XII, originario di Genga, nel 1828 sulla base di un progetto dell’architetto Giuseppe Valadier, il tempio presenta una pianta a forma ottagonale e un tetto a cupola ricoperto da lastre di piombo; al suo interno è posta una Madonna con un bambino, scolpita dalla bottega di Canova, sostituita da una copia, dato che l’originale è custodita al Museo di Genga.
Originariamente il tempio fu progettato come rifugio per i cristiani che chiedono perdono, avvalendosi così del soprannome di “rifugio dei peccatori”.

  • 60040, Genga (Ancona)
  • Luogo di culto
  • Monumento/attrazione
  • Grotta
  • Agibile ai disabili

Dormire, mangiare, comprare...

Azienda Vitivinicola Carletti
Via Colle Lauro, 18, 60021, Camerano (Ancona)
52.30 Chilometri da Tempio del Valadier
= distanze in linea d'aria
e-borghi 2019-2021 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360