Chiesa di San Domenico - Cosa vedere a Aidone - Castelli, chiese, monumenti e musei - La costruzione del complesso monumentale di San Domenico di Aidone, in Sicilia, fu iniziata nel 1419.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Chiesa di San Domenico

Cosa vedere a Aidone, Enna

  • Via Roma, 109, Aidone (EN)

La costruzione del complesso monumentale di San Domenico di Aidone, in Sicilia, fu iniziata nel 1419 per volontà del beato fra Vincenzo da Pistoia, su progetto dell'architetto aidonese Vincenzo Di Luca. In questa chiesa si venerava la reliquia della spina del Signore. Il tempio è notevole per la facciata bianca a punta di diamante, che è molto rara in edifici religiosi, ma si trova soprattutto in edifici politici come Lo Seri Pinto di Sciacca e il Palazzo dei Diamanti a Ferrara. Ai lati della facciata sorgono due alti e slanciati cantonali in pietra arenaria (provenienti dalla contrada montagna), in cui si trova lo stile plateresco diffusosi dalla Catalogna nella seconda metà del Quattrocento. I cantonali culminano in un timpano ribassato, scandito da metope e triglifi. Molto bello e accurato e il portale, ai cui lati sorgono due lesene in cui si trova di nuovo lo stile plateresco. Le lesene culminano con un capitello corinzio abbellito da volti di angeli. La chiesa è a navata unica, completata da un'abside. Gli architetti quando restaurarono la chiesa dopo il terremoto del 1693, lasciarono la parete destra in pietra viva e l'altra con stucchi settecenteschi. Nell'abside si trovano poche tracce di un rosone quattrocentesco. Ai lati dell'abside sorgono due cantonali (sempre in pietra arenaria) che terminano con un capitello corinzio.

Il convento sorto a ridosso della chiesa visse per 4 secoli un'intensa vita religiosa, fino alla scomparsa dei domenicani da Aidone. Successivamente fu adibito a scuola elementare maschile fino a quanto non fu abbandonato e crollò.

TAGS :

Visita Aidone

Eventi a Aidone

Cosa vedere nei dintorni

Basilica di San Leone
Basilica di San Leone
La Basilica di San Leone del borgo di Aidone, in Sicilia, risale al 1090.
Piazza Umberto I, 19, Aidone (EN)
0.19 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Chiesa Madre di San Lorenzo
Chiesa Madre di San Lorenzo
La Chiesa Madre di San Lorenzo di Aidone, in Sicilia, è forse la chiesa più antica del borgo e risale all'XI secolo.
Via Roma, 223, Aidone (EN)
0.20 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Torre Adelasia e Santa Maria La Cava
Torre Adelasia e Santa Maria La Cava
Sulla piazza Cordova del borgo di Aidone, in Sicilia, si affaccia la Torre Adelasia, oggi costituisce la torre campanaria della chiesa di Santa Maria La Cava.
Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 2, Aidone (EN)
0.28 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Castellaccio
Castellaccio
Il Castellaccio è costruito nel punto più alto del borgo di Aidone, in Sicilia.
Via Roma, Aidone (EN)
0.38 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Museo Archeologico di Aidone
Museo Archeologico di Aidone
Il museo archeologico di Aidone è ospitato nel convento dei Cappuccini, in Sicilia.
Largo Truppia, 31, Aidone (EN)
0.47 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Chiesa di Sant Anna
Chiesa di Sant Anna
Secondo la tradizione la chiesa di Sant'Anna di Aidone, in Sicilia, in origine era una moschea.
Piazza Sant'Anna, 16-18, Aidone (EN)
0.72 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Morgantina
Morgantina
Morgantina è un'antica città sicula e greca, sito archeologico nei pressi del borgo di Aidone, in Sicilia.
Strada Statale 288, Aidone (EN)
3.15 Chilometri da Chiesa di San Domenico
Castello di Pietratagliata
Castello di Pietratagliata
Il castello dei Gresti o di Pietratagliata si trova nei pressi del borgo di Aidone, in Sicilia.
Strada Provinciale 67, Aidone (EN)
6.63 Chilometri da Chiesa di San Domenico

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
Un itinerario oltreconfine che saprà regalare momenti indimenticabili tra mare, natura, relax, andando alla scoperta di 5 borghi della Corsica
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di