Agriturismo VI Pietra Miliare - Dove dormire a Sesto al Reghena - Alberghi, b&b. hotel e locande - L' Agriturismo offre il miglior ristoro a chi viaggia mentre gli alloggi sono ideali per chi desidera soggiornare nella semplicità e nella consuetudine della vita contadina.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Agriturismo VI Pietra Miliare

A poche centinaia di metri dall’Abbazia, ma già immerso nella campagna friulana più autentica, questo agriturismo offre il miglior ristoro a chi viaggia: non solo sette camere confortevoli, ma anche salumi, sottaceti, sottoli, confetture e i mitici Bussolà, i veri biscotti degli abati. Il tutto, naturalmente, di produzione propria e con il marchio regionale PPL, Piccole Produzioni Locali, a garanzia della qualità. Gli alloggi sono ideali per chi desidera soggiornare nella semplicità e nella consuetudine della vita contadina, lontano dalla routine quotidiana: gli ospiti verranno accolti con la massima ospitalità. Qui, nelle "terre degli Abati", si ritrova un originale patrimonio storico, civile e culturale che può essere scoperto attraverso gli itinerari, i borghi, i pievi, i castelli e le abbazie. Le ampie camere con arredi antichi donano un vero e proprio rifugio di comfort e piacere. Gli ospiti saranno accolti dal calore, dalla familiarità e la tranquillità. Un’ampia sala ristorante darà modo agli ospiti di gustare i piatti tipici e le specialità nostrane, dagli affettati agli gnocchi al sugo d’anatra, pasta e fagioli, il maiale, l’oca e ottimi dolci. Prima e dopo un prelibato menu l’ospite ha la possibilità di concedersi momenti di svago e di relax immerso nel verde della natura tra gli animali che popolano la fattoria.

Contatta ora Agriturismo VI Pietra Miliare

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Sesto al Reghena

Eventi a Sesto al Reghena

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Ricetta: Torta al formaggio umbra
Un soffice rustico umbro da preparare durante la Settimana Santa e da gustare il giorno di Pasqua, anticamente portato in chiesa per farlo benedire
By Redazione
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Paesaggi, scorci e sentieri tra i borghi dell'amore
Per chi ama un viaggio sensoriale con note romantiche, la costa ligure e i borghi di Lucignano e Varenna sono ricchi di paesaggi, scorci e sentieri.
By Redazione
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Nonantola: Storia del Duca diventato Monaco e dell’Abbazia da lui fondata
Il borgo di Nonantola, in Emilia, ospita la celebre Abbazia carica di storia e tesori. Il suo fondatore fu un personaggio coraggioso e carismatico che svestì i panni della nobiltà per abbracciare quelli più umili del monachesimo.
By Roberto Giarrusso
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di