Basilica di San Biagio - Cosa vedere a Maratea - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il santuario di San Biagio costituisce il principale luogo di culto cattolico di Maratea, in Basilicata.
 
CERCA PER ZONA

Basilica di San Biagio

Cosa vedere a Maratea, Potenza

  • Via Castello, 1, Maratea (PZ)

Il santuario di San Biagio a Maratea si trova nel punto più alto della parte più antica del borgo, detta Castello, e custodisce le reliquie del Santo Patrono Biagio. Tradizione vuole sia sorta sul sito di un tempio pagano dedicato a Minerva. Quando ricevette le reliquie del santo armeno, divenne il santuario del santo Biagio, eletto patrono della città: tale l'evento è comunemente datato all'anno 732. Il giorno 4 marzo 1562, il papa Pio IV concesse un tesoro d'indulgenze alla chiesa e riconobbe quello che per i cattolici è il miracolo della santa manna.

La facciata della chiesa presenta un portico a tre arcate di stile neoclassico, con quattro colonne che sorreggono un timpano triangolare, in cui trova posto una nicchia con una piccola statua di San Biagio in marmo bianco. La chiesa è divisa in quattro ambienti: tre navate e il presbiterio, grande quasi quanto la navata centrale.

L'opera più antica presente nella chiesa è l'affresco che rappresenta la Madonna con il Bambino, comunemente chiamato Madonna del Melograno, datato al tardo XV secolo, posto sul primo pilastro a sinistra della navata centrale. Segue il tabernacolo in marmo, datato 1519, donato alla chiesa da Guglielmo Diodato. L'opera rappresenta un'arca, completa di oranti che contemplano il SS. Sacramento. L'antico fonte battesimale in pietra, posto tra una navata laterale e quella centrale, è datato al XV-XVI secolo.

TAGS :

Visita Maratea

Eventi a Maratea

Cosa vedere nei dintorni

Eremo della Madonna degli Ulivi
Eremo della Madonna degli Ulivi
L'Eremo della Madonna degli Ulivi si trova alle Spalle della Basilica di San Biagio, a Maratea.
Via Castello, 2, Maratea (PZ)
0.22 Chilometri da Basilica di San Biagio
Statua del Cristo Redentore
Statua del Cristo Redentore
La Statua del Cristo Redentore è il simbolo di Maratea, in Basilicata.
Via Castello, 1, Maratea (PZ)
0.26 Chilometri da Basilica di San Biagio
Chiesa dell'Addolorata
Chiesa dell'Addolorata
La chiesa dell'Addolorata si trova a Maratea, in Basilicata.
Via San Pietro, Maratea (PZ)
0.51 Chilometri da Basilica di San Biagio
Chiesa di Santa Maria Maggiore
Chiesa di Santa Maria Maggiore
La chiesa di Santa Maria Maggiore è situata nel centro storico di Maratea, in Basilicata.
Via sotto il Campanile Maggiore, 1, Maratea (PZ)
0.57 Chilometri da Basilica di San Biagio
Area archeologica Isola di Santo Janni
Area archeologica Isola di Santo Janni
Sull'isola di Santo Janni di Maratea, in Basilicata, è presente un sito di archeologia subacquea.
Isola di Santo Janni, località Grotte, 21, Maratea (PZ)
2.42 Chilometri da Basilica di San Biagio
Castello di Castrocucco
Castello di Castrocucco
Il Castello di Castrocucco si colloca nell’omonima frazione di Maratea, situato sulla cima del Monte San Biagio.
Castrocucco, Maratea, SS 18 Tirrena Inferiore - 85046, Maratea (PZ)
6.57 Chilometri da Basilica di San Biagio
Villa Nitti
Villa Nitti
Villa Nitti è una villa di Acquafredda di Maratea, ubicata a picco sul mare, in Basilicata.
SS18 Tirrena Inferiore, 79, località Acquafredda, Maratea (PZ)
6.97 Chilometri da Basilica di San Biagio
Convento di Sant'Antonio
Convento di Sant'Antonio
Il convento di Sant'Antonio di Rivello si trovano poco distante dal centro storico, nella parte bassa dell'abitato.
Viale Monastero, 40, Rivello (PZ)
10.42 Chilometri da Basilica di San Biagio

Piú letti del mese

I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
Ricetta: la Seupetta di Cogne
Ricetta: la Seupetta di Cogne
La Seupetta di Cogne è un piatto tipico dell’antica tradizione valdostana.
By Redazione
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
Ricetta: il Chichì Ripieno
Ricetta: il Chichì Ripieno
È una focaccia rustica molto gustosa e saporita adatta per tutti gli spuntini.
By Redazione
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
Un borgo trentino di origine antiche che ancora oggi sa coniugare tra le sue vie il sapore della tradizione sudtirolese con la calda accoglienza italiana.
By Simona PK Daviddi
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di