Anfiteatro Romano - Cosa vedere a Venosa - Castelli, chiese, monumenti e musei - L'Anfiteatro Romano si trova nei pressi del parco archeologico di Venosa, in Basilicata.
 
CERCA PER ZONA

Anfiteatro Romano

Cosa vedere a Venosa, Potenza

  • Strada Provinciale 18 Ofantina, 13, Venosa (PZ)

Costruito tra il I e il II secolo d.C., il primo scavo presso l'Anfiteatro Romano di Venosa fu commissionato dai Borboni nel XIX secolo. Furono ritrovati una serie di bronzi, monete, terrecotte ma, per abbandono, i ruderi furono risotterrati. Solamente nel 1935 fu riportato interamente alla luce.

L'Anfiteatro romano ha una forma ellittica, su tre piani, in parte costruiti fuori terra e in parte realizzati tagliando a terrazze il terreno in cui sorge. L'asse maggiore misura 70 m mentre l'asse minore 40 m. Si ritiene che questa struttura accogliesse circa diecimila spettatori. Il livello più basso è quello dell'arena, ove si trova la terrazza del "podio" per i personaggi importanti. Vi sono altri due livelli, sostenuti da tre ambulacri concentrici: il primo livello detto "ima cavea", il secondo "media cavea" e il terzo "summa cavea".

TAGS :

Visita Venosa

Eventi a Venosa

Cosa vedere nei dintorni

Complesso della Santissima Trinità
Complesso della Santissima Trinità
Il complesso della Santissima Trinità si trova a Venosa, in Basilicata.
Strada Provinciale 18 Ofantina, 13, Venosa (PZ)
0.10 Chilometri da Anfiteatro Romano
Catacombe Ebraiche
Catacombe Ebraiche
Le catacombe ebraiche sono situate sulla collina della Maddalena nei pressi di Venosa, in Basilicata.
Strada Provinciale 18 Ofantina, 13, Venosa (PZ)
0.13 Chilometri da Anfiteatro Romano
Casa di Quinto Orazio Flacco
Casa di Quinto Orazio Flacco
La cosiddetta Casa di Orazio si trova nel borgo di Venosa, in Basilicata.
Via F. Frusci, 40, Venosa (PZ)
0.51 Chilometri da Anfiteatro Romano
Cattedrale di Sant'Andrea
Cattedrale di Sant'Andrea
La rinascimentale cattedrale di Sant'Andrea Apostolo si trova a Venosa, in Basilicata.
Piazza Municipio, 1, Venosa (PZ)
0.60 Chilometri da Anfiteatro Romano
Castello Aragonese
Castello Aragonese
Il castello aragonese di Venosa, in basilicata, è situato all'estremità sud del borgo.
Piazza Umberto I, 21, Venosa (PZ)
1.17 Chilometri da Anfiteatro Romano
Area archeologica di Notarchirico
Area archeologica di Notarchirico
Situata in Contrada Notarchirico vicino a Venosa, in Basilicata, contiene reperti risalenti all'era paleolitica.
Contrada Notarchirico, Venosa (PZ)
4.84 Chilometri da Anfiteatro Romano
Castello Normanno Svevo
Castello Normanno Svevo
Il castello di Melfi è il simbolo del paese ed è considerato tra i più importanti castelli medievali d'Italia.
Via Normanni - 85025, Melfi (PZ)
14.68 Chilometri da Anfiteatro Romano
Castello di Lagopesole
Castello di Lagopesole
Il Castello di Lagopesole è l’ultima e la più grande residenza voluta dall’imperatore Federico II di Svevia in Basilicata.
Via castello - 85021, Avigliano (PZ)
19.68 Chilometri da Anfiteatro Romano
Cattedrale di Acerenza
Cattedrale di Acerenza
Il Duomo di Acerenza, in Basilicata, è intitolata a Santa Maria Assunta e a San Canio vescovo.
Largo Duomo, 1, Acerenza (PZ)
21.43 Chilometri da Anfiteatro Romano

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Rezzonico, la perla medievale del Lago di Como
Sulla sponda occidentale del Lario, a pochi chilometri da Menaggio, di fronte a Bellagio e Varenna, sorge un piccolo borgo antico, meritevole di una bella gita primaverile
By Joni Scarpolini
Domenica a Vigoleno, un mini mondo (medievale) a parte
Domenica a Vigoleno, un mini mondo (medievale) a parte
Vi raccontiamo una fresca giornata di primavera trascorsa nel minuscolo borgo medievale sui verdi colli piacentini
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di