TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno - Cosa vedere a Paciano - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il TrasiMemo si trova all’interno di Palazzo Baldeschi a Paciano, in Umbria.
 
CERCA PER ZONA

TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno

Cosa vedere a Paciano, Perugia

  • Via Francesco Mario Sensini, 59, Paciano (PG)
  • +39 075 830430
  • +39 331 1170780
  • Visita il sito

Il TrasiMemo è il risultato di un progetto di “attivazione” delle memorie, di riconoscimento e di tutela dei patrimoni culturali di comunità, messi in valore grazie alla costruzione partecipata di un archivio virtuale e mediante alcune installazioni museali. Il progetto contribuisce a restituire “risonanza” e visibilità” ai saperi artigianali nella zona del lago Trasimeno; documenta le pratiche, i processi culturali e i contesti sociali legati alla loro fruizione collettiva, così da riconoscerne una pubblica funzione sociale.

È pensato per far parlare i saperi artigianali attraverso l’uso delle forme espositive che caratterizzano la museografia etnografica contemporanea: raccontare le persone, le loro storie, i loro mondi, lasciando alla materialità degli oggetti il ruolo di intermediario simbolico. Le persone che hanno lavorato e che lavorano in questo territorio trovano così uno spazio dove raccontare le proprie vite di artigiani, di bricoleur, di hobbisti, di appassionati collezionisti, di restauratori, di artisti, di inventori e dove progettare future prospettive professionali. TrasiMemo non vuole essere un deposito della memoria, ma uno spazio pubblico di coinvolgimento educativo, ludico e di dibattito, in cui residenti e visitatori possano riconoscersi e confrontarsi.

L’esposizione evoca lo spazio di un archivio all’interno del quale non si cercano documenti o volumi, ma storie e pratiche collegate a quattro ambiti artigianali: ferro e metalli, legno, cotto, tessile. Quattro scrivanie, una per ogni tema, guardano rispettivamente quattro grandi pannelli, che fungono da guida per orientarsi nell’archivio. Il visitatore è invitato a “utilizzare” l’esposizione per scoprire gli stralci di memorie che si nascondono nei tablet, nei cassetti delle scrivanie, nella cassettiera archivio, nella grande parete stampata… grazie alla visita virtuale e alla visita fisica si possono riconoscere i segni del lavoro artigianale che caratterizzano esplicitamente il paesaggio circostante, per apprezzarne complessità e fragilità.

Contatta ora TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Paciano

Eventi a Paciano

Cosa vedere nei dintorni

Museo del Tulle 'Anita Belleschi Grifoni'
Museo del Tulle 'Anita Belleschi Grifoni'
Il Museo del Tulle 'Anita Belleschi Grifoni' si trova nel borgo di Panicale, in Umbria.
SP310, 5, Panicale (PG)
2.24 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Palazzo del Podestà
Palazzo del Podestà
Il Palazzo del Podestà si trova nel centro storico del borgo di Panicale, in Umbria.
Piazza Masolino, Panicale (PG)
2.31 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Collegiata di San Michele Arcangelo
Collegiata di San Michele Arcangelo
La Collegiata di San Michele Arcangelo è una chiesa di Panicale, in Umbria.
Via Gregorio Sellari, 1, Panicale (PG)
2.40 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Chiesa di San Sebastiano
Chiesa di San Sebastiano
La chiesa di San Sebastiano del borgo di Panicale in Umbria, fu edificata Fra il XIV ed il XV secolo.
Via Belvedere, 1, Panicale (PG)
2.71 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Castello di Montalera
Castello di Montalera
Il Castello di Montalera si trova nei pressi del borgo di Panicale, in Umbria, affacciato sul Lago Trasimeno.
Via del Lago, 32, Panicale (PG)
6.83 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Museo Archeologico Nazionale di Chiusi
Museo Archeologico Nazionale di Chiusi
Con il biglietto del Museo Archeologico di Chiusi si possono anche visitare la tomba del Leone, la tomba della Pellegrina e, su prenotazione, la tomba della Scimmia.
Via dei Longobardi, 291, Chiusi (SI)
9.91 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Concattedrale di San Secondiano
Concattedrale di San Secondiano
La Concattedrale di San Secondiano è il duomo del borgo di Chiusi. Si caratterizza per il suo campanile isolato, sotto al quale si trova una piscina romana del I secolo a.C.
Via Porsenna, 89, Chiusi (SI)
9.93 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Museo della Cattedrale e Labirinto di Porsenna
Museo della Cattedrale e Labirinto di Porsenna
Il nome deriva dalla descrizione di Plinio il vecchio del mausoleo di Porsenna, il leggendario sepolcro del sovrano etrusco del borgo di Chiusi, protetto da un labirinto.
Piazza Duomo, 2, Chiusi (SI)
9.95 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno
Chiesa di San Domenico
Chiesa di San Domenico
La chiesa di San Domenico è in stile barocco ed è composta da due vaste aule
Via del Forte, 34, Castiglione del Lago (PG)
11.69 Chilometri da TrasiMemo – Banca della Memoria del Trasimeno

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
A pochi chilometri da Domodossola, immerso nella natura alpina, sorge un suggestivo maniero medievale che, dopo secoli di invasioni, oggi vigila sull'antico borgo in pietra e attira i turisti anche della vicina Svizzera
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di