Museo di Arte Cucinaria - Cosa vedere a Polcenigo - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il Museo dell’Arta Cucinaria è ospitato al primo piano del cinema-teatro di Polcenigo, in Friuli Venezia Giulia.
 
CERCA PER ZONA

Museo di Arte Cucinaria

Cosa vedere a Polcenigo, Pordenone

  • Vicolo del Teatro, 1, località Coltura, Polcenigo (PN)

Il Museo dell’Arta Cucinaria è ospitato al primo piano del cinema-teatro di Polcenigo, in Friuli Venezia Giulia. Ciò è stato reso possibile a seguito di importanti restauri della struttura. Nel museo è possibile ammirare le tappe percorse nel tempo dai cuochi dell’Alto Livenza, accompagnate da documenti, libri di cucina, ricette, menù, utensili e foto che testimoniano l’impegno, l’abilità e la creatività dei nostri cuochi e mettono in luce alcuni dei momenti più significativi nella loro carriera.

TAGS :

Visita Polcenigo

Eventi a Polcenigo

Cosa vedere nei dintorni

Ecomuseo Liquentia
Ecomuseo Liquentia
Il centro Liquentia, situato di fronte al municipio, è il centro di interpretazione dell’acqua del borgo di Polcenigo, in Friuli Venezia Giulia.
Piazza Plebiscito, Polcenigo (PN)
0.06 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Castello di Polcenigo
Castello di Polcenigo
Il complesso del Castello di Polcenigo si erge sulla collina che domina il borgo, in Friuli Venezia Giulia.
Via S. Giacomo, 1, Polcenigo (PN)
0.12 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Parco di San Floriano
Parco di San Floriano
Il Parco San Floriano del borgo di Polcenigo, in Friuli, è uno straordinario esempio di recupero ambientale e l’unico parco rurale esistente in Italia.
Localita' Colle S. Floriano, 2, Polcenigo (PN)
0.86 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Sorgenti del Gorgazzo
Sorgenti del Gorgazzo
Gorgazzo è il nome di uno dei borghi di Polcenigo, sviluppato sulle sponde dell’omonimo torrente, in Friuli Venezia Giulia.
Vicolo Festina, 24, Polcenigo (PN)
1.06 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Palu' di Livenza
Palu' di Livenza
Il Palù ai piedi delle montagne di Polcenigo, in Friuli.
Via Longone, 34, Polcenigo (PN)
1.34 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Castello di Maniago
Castello di Maniago
Il castello di Maniago domina dall'alto il borgo omonimo, in Friuli Venezia Giulia.
Strada Valpiccola, Maniago (PN)
22.09 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Chiesa di San Mauro
Chiesa di San Mauro
La chiesa dedicata a San Mauro martire è il duomo del borgo di Maniago, in Friuli Venezia Giulia.
Piazza Italia, 24, Maniago (PN)
22.27 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Lis Aganis Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane
Lis Aganis Ecomuseo Regionale delle Dolomiti Friulane
L'Ecomuseo Regionale Lis Aganis delle Dolomiti Friulane ha sede a Maniago, in Friuli Venezia Giulia.
Via Maestri del Lavoro, 1, Maniago (PN)
22.40 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria
Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie
Museo dell'Arte Fabbrile e delle Coltellerie
Il Museo dell'arte fabbrile e delle coltellerie di Maniago, in Friuli, sorge all'interno dell'ex industria Co.ri.ca.ma.
Via Maestri del Lavoro d'Italia, 1, Maniago (PN)
22.46 Chilometri da Museo di Arte Cucinaria

Piú letti del mese

Ricetta: I Bocconotti
Ricetta: I Bocconotti
Dolci tipici del Sud Italia, il ripieno dei bocconotti varia in base alla località in cui vengono prodotti
By Redazione
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Ricetta: gli Strascinati di Cascia
Un piatto simile alla carbonara originario dell'Umbria, gli strascinati di Cascia
By Redazione
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Ricetta: le Manfrigole Valtellinesi
Un piatto gustosissimo ideale per cene in compagnia nelle fredde serate invernali
By Redazione
Un giorno con Napoleone
Un giorno con Napoleone
La manifestazione culturale "Un giorno con Napoleone" è organizzata dall’Associazione Amici del Luogo della Firma del Trattato di Campoformido col sostegno del Comune di Campoformido e con l’aiuto di molti altri enti e associazioni del territorio, ma anche internazionali.
By Francesca Meneghin
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di