Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina - Cosa vedere a Frascineto - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina di Frascineto rappresenta il centro della cultura bizantina in Calabria.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina

Cosa vedere a Frascineto, Cosenza

Il Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina di Frascineto è una meta indiscussa ed apprezzata di italiani e stranieri, nonché elemento di ammirazione per i cultori e appassionati del settore. E' stato realizzato dopo una attenta analisi del contesto italo-albanese di tradizione bizantina, che ha reso fruibile la straordinaria collezione di icone del XVII-XX secolo, di arredi liturgici e medaglie. Il progetto espositivo è stato configurato sull’intero tessuto urbano e, per la prima volta, va ad interpretare e interagire con i luoghi di culto di tradizione bizantina presenti sul territorio.

All’interno del Museo, gli spazi disponibili sono stati adeguati alle esigenze di rappresentazione dei diversi temi trattati dal percorso museale organizzati in sezioni diverse di carattere propedeutico e didascalico che ci consentono, con l’ausilio di supporti multimediali, di arricchire le conoscenze dell’antica arte dell’iconografia espressa in tutto il suo splendore, attraverso una suggestiva panoramica del ricco patrimonio iconografico, teologico e liturgico di alto valore culturale.

Si tratta quindi di un’esposizione complessa ed affascinante dedicata ad un rapporto stretto e di confronto tra la creazione artistica e lo spazio sacro che viene indubbiamente valorizzato nella sua totalità, esaltandone la forza espressiva dei contenuti.

Orari di apertura:
Dal Lunedì al Venerdì: 10,30-13,30 e 17-19,30.

Contatta ora Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Frascineto

Eventi a Frascineto

Cosa vedere nei dintorni

Museo del Costume Albanese
Museo del Costume Albanese
Il Museo del Costume Albanese si trova nel borgo di Frascineto, in Calabria.
Via della Montagna, 24, Frascineto (CS)
0.53 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Monastero di San Bernardino da Siena
Monastero di San Bernardino da Siena
Il Monastero di San Bernardino di Morano Calabro è uno dei migliori esempi di architettura francescana del '400 dell'intera Calabria.
Via Porto Alegre, 10, Morano Calabro (CS)
10.91 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Collegiata di Santa Maria Maddalena
Collegiata di Santa Maria Maddalena
L'antico nucleo della Collegiata di Morano Calabro in Calabria risale al 1097.
Piazza Maddalena, Morano Calabro (CS)
11.10 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Castello Normanno-Svevo
Castello Normanno-Svevo
Il Castello Normanno-Svevo di Morano Calabro, in Calabria, appare in ruderi sulla sommità del borgo.
Via Castello, 6, Morano Calabro (CS)
11.15 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Chiesa di Santa Maria del Gamio
Chiesa di Santa Maria del Gamio
La chiesa di Santa Maria del Gamio di Saracena è una tra le più antiche dell'intera area del parco nazionale del Pollino.
Via Santa Maria Maddalena, Saracena (CS)
11.41 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Chiesa di San Leone
Chiesa di San Leone
La chiesa di San Leone di Saracena venne edificata sui resti di una preesistente chiesa bizantina.
Via Carlo Pisacane, Saracena (CS)
11.48 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Pinacoteca Andrea Alfano
Pinacoteca Andrea Alfano
Ubicata nei locali di Palazzo Mastromarchi, la Pinacoteca di Saracena è intitolata al pittore e poeta Andrea Alfano.
Via Carlo Pisacane, Saracena (CS)
11.51 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Museo dell’Alimentazione Mediterranea
Museo dell’Alimentazione Mediterranea
Il Museo dell’Alimentazione Mediterranea si trova ad Altomonte, in Calabria.
Piazza Castello, Altomonte (CS)
18.99 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina
Museo Civico di Santa Maria della Consolazione
Museo Civico di Santa Maria della Consolazione
Il Museo Civico di Altomonte, inaugurato nel 1980, ospita diverse opere.
Piazza Tommaso Campanella, 9 - 87042, Altomonte (CS)
19.06 Chilometri da Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina

Piú letti del mese

Viaggio nella Valle dei Mocheni, la valle incantata del Trentino Alto Adige
Viaggio nella Valle dei Mocheni, la valle incantata del Trentino Alto Adige
Andiamo alla scoperta della Valle dei Mocheni, anche definita la Valle incantata. Un luogo dal fascino unico, nel cuore del Trentino Alto Adige.
By Redazione
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Quattro passi… in 4 borghi fortificati
Poker d’assi di borghi fortificati per andare alla scoperta della storia e delle curiosità. Leggende intrecciate ad arte e architettura, epopee medievali o rinascimentali che rivelano al visitatore tutta l’unicità di questi gioielli italiani
By Luciana Francesca Rebonato
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
4 borghi da non perdere per l’artigianato d’autore
Quattro borghi italiani che si distinguono per il loro artigianato, essenza di un’arte antica tramandata nei secoli. Un viaggio nella tipicità, itinerari emozionali che puntano i riflettori sull’unicità
By Luciana Francesca Rebonato
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, l’antica perla dell’Impero
Sperlonga, piccolo centro della Riviera di Ulisse, è una continua sorpresa tra panorami e scorci caratteristici dove ci si deve far guidare esclusivamente dalla curiosità
By Luca Sartori
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Ricetta: Le Sfogliatelle di donna Anna
Le sfogliatelle di Lama dei Peligni sono decisamente le dirette discendenti delle note sfogliatelle napoletane
By Redazione
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
Ricetta: spaghetti alla colatura di alici, un piatto tipico della Costiera Amalfitana
La Colatura di Alici è un prodotto tradizionale che negli anni ha caratterizzato gastronomicamente il piccolo borgo di pescatori di Cetara
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di