Palazzo dei Vicari - Cosa vedere a Scarperia - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il Palazzo dei Vicari è un palazzo di origine trecentesca che si trova a Scarperia, in Toscana.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Palazzo dei Vicari

Cosa vedere a Scarperia, Firenze

Il Palazzo dei Vicari è il simbolo di Scarperia e della sua storia. Nel 1306 la Repubblica Fiorentina, impadronitasi del Mugello, decise di fondare Scarperia, borgo con funzione di vero e proprio baluardo difensivo lungo la principale strada che conduceva a Firenze. Il Palazzo, che tuttora possiede un bellissimo impianto di epoca trecentesca, nel 1415, quando Scarperia divenne sede del Vicariato della Repubblica Fiorentina, fu trasformato in Palazzo signorile. L’edificio è man mano cresciuto in seguito a interventi di restauro che tuttavia non hanno sostanzialmente modificato la struttura originale.

La facciata e l’atrio sono ornati da numerosi stemmi appartenuti ai Vicari che si sono succeduti come governatori del luogo. Al termine della loro carica, che durava solo sei mesi, erano obbligati a lasciare l’emblema della propria casata all’interno del Palazzo. Particolarmente interessanti quelli in terracotta invetriata delle botteghe dei Della Robbia. All’interno del Palazzo si possono ammirare, tra le altre cose, lo splendido affresco della scuola del Ghirlandaio, datato 1501, nonché l’antico orologio della torre campanaria opera documentata del grande architetto fiorentino Filippo Brunelleschi.

Per informazioni e prenotazioni di visite guidate e laboratori didattici rivolgersi alla Pro Loco di Scarperia tutte le mattine dalle 10 alle 13.

Contatta ora Palazzo dei Vicari

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Scarperia

Eventi a Scarperia

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Ricetta: I Tozzetti alle nocciole
Un dolce tipico della tradizione viterbese che ricorda i famosi “cantucci” ma che si differenziano per l’uso delle nocciole tostate
By Redazione
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
A prova di Giappone
A prova di Giappone
Un viaggio dal nord al sud del Giappone, alla scoperta di oggetti artigianali e delle affascinanti storie che li accompagnano
By Nicoletta Toffano
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di