Forte Santa Caterina - Cosa vedere a Monte Argentario - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il forte Santa Caterina di Porto Ercole, sul Monte Argentario, sorge sulle pendici di un promontorio che domina da est il Porto Vecchio.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Forte Santa Caterina

Cosa vedere a Porto Ercole, Grosseto

  • Via S. Rocco, 18, Monte Argentario (GR)

Il forte Santa Caterina di Porto Ercole, sul Monte Argentario, sorge sulle pendici di un promontorio che digrada direttamente verso il mare, dominando da est il Porto Vecchio. La fortificazione venne costruita nella prima metà del Settecento dagli Spagnoli, nel luogo in cui sorgeva, probabilmente, una preesistente struttura difensiva perduta; divenne un luogo specializzato negli attacchi contro eventuali imbarcazioni nemiche che si avvicinassero a questo tratto di costa dello Stato dei Presidi.

La sua costruzione, vicino al forte Filippo, fu voluta per il controllo dell'insenatura in cui attualmente sorge il porto di Cala Galera, una volta che venne decisa la trasformazione della non lontana torre del Mulinaccio in un mulino a vento. Le funzioni di guardia e di offesa caratterizzarono questa struttura fino agli inizi dell'Ottocento; con l'annessione dell'intero territorio al granducato di Toscana, la fortificazione venne progressivamente dismessa. Alla fine del secolo, la struttura svolse il ruolo di infermeria per i prigionieri che venivano detenuti al forte Filippo. Il forte Santa Caterina si sviluppa a pianta pentagonale irregolare, con possenti e spesse cortine murarie a scarpa, a tratti rivestite in pietra e a tratti in intonaco scialbato, che inglobano sul lato opposto al mare, una serie di fabbricati uno dei quali munito di terrazza sommitale per svolgere le funzioni di avvistamento.

Le cortine murarie presentano altre aperture (feritoie e finestre), dove un tempo erano collocate le cannoniere. Ad ognuno dei due angoli rivolti verso il mare, si trova un posto di guardia a sezione semicircolare, privo di copertura, poggiante su una mensola sporgente a forma di semicono rovesciato. L'accesso al fabbricato avviene attraverso una porta ad arco, che si apre presso il rivellino, sopra la quale si apre una finestra rettangolare; nella parte alta è collocato uno stemma dello Stato dei Presidi. All'interno del complesso sorgeva originariamente anche una polveriera, oltre ai locali adibiti agli alloggi delle guarnigioni militari.

TAGS :

Visita Porto Ercole

Eventi a Porto Ercole

Cosa vedere nei dintorni

Forte Filippo
Forte Filippo
Il Forte Filippo si trova a Porto Ercole in toscana, sul Monte Argentario.
Via S. Rocco, 16, Monte Argentario (GR)
0.41 Chilometri da Forte Santa Caterina
Palazzo dei Governanti
Palazzo dei Governanti
Il Palazzo dei Governanti di Porto Ercole, sul Monte Argentario, fu costruito nella prima metà del Cinquecento.
Piazza Santa Barbara, 1, Monte Argentario (GR)
0.78 Chilometri da Forte Santa Caterina
Chiesa di Sant Erasmo
Chiesa di Sant Erasmo
La Chiesa di Sant'Erasmo si trova quasi in cima al promontorio del borgo antico di Porto Ercole, sul Monte Argentario.
Via Parrocchiale, 3, Monte Argentario (GR)
0.83 Chilometri da Forte Santa Caterina
Rocca Spagnola
Rocca Spagnola
La Rocca aldobrandesca di Porto Ercole in Toscana costituiva uno dei baluardi del sistema difensivo del promontorio.
Via Panoramica, 7, Monte Argentario (GR)
0.98 Chilometri da Forte Santa Caterina
Forte Stella
Forte Stella
Il Forte Stella si trova nei pressi di Porto Ercole, sul Monte Argentario, non lontano dalla Spiaggia dello Sbarcatello.
Via Panoramica, 15, Monte Argentario (GR)
1.78 Chilometri da Forte Santa Caterina
Giardino dei Tarocchi
Giardino dei Tarocchi
Il Giardino dei Tarocchi è un parco artistico, ideato da Niki de Saint Phalle, ispirato al gioco dei tarocchi.
Loc. Garavicchio, 58011, Capalbio (GR)
21.26 Chilometri da Forte Santa Caterina
Monastero di San Bruzio
Monastero di San Bruzio
Il monastero di San Bruzio si trova nei pressi di Magliano in Toscana.
Strada Provinciale Sant'Andrea, Magliano in Toscana (GR)
22.36 Chilometri da Forte Santa Caterina
Chiesa di San Giovanni Battista
Chiesa di San Giovanni Battista
La chiesa di San Giovanni Battista si trova nel borgo di Magliano in Toscana.
Piazza della Repubblica, Magliano in Toscana (GR)
23.30 Chilometri da Forte Santa Caterina
Palazzo di Checco il Bello
Palazzo di Checco il Bello
Il Palazzo di Checco il Bello si trova nel centro storico di Magliano in Toscana.
Via Giuseppe Garibaldi, 15, Magliano in Toscana (GR)
23.30 Chilometri da Forte Santa Caterina

Piú letti del mese

Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di