Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese - Cosa vedere a Troia - Castelli, chiese, monumenti e musei - Sede della Casa Comunale, il Palazzo d'Avalos fu costruito nel XVI secolo, ampliato nel 1643 da Francesco D’Avalos, principe di Troia.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese

Cosa vedere a Troia, Foggia

Fu costruito nel XVI secolo, ampliato nel 1643 da Francesco D’Avalos, principe di Troia, ristrutturato a più riprese tra il 1960 e il 1990. Sede della Casa Comunale, il palazzo ha alcune sale di rappresentanza, quale la stanza dei Cesari, con stucchi barocchi e dei portali rinascimentali.
In quella che è l’attuale Sala Consiliare è ospitata una piccola cappella con degli stucchi barocchi ed un interessante bassorilievo “l’elevazione della Santa Casa” XVII secolo. Nei sotterranei dal 1971 è allestito il Museo Civico diviso in 5 settori (epoca contemporanea, moderna, medioevale, romana e preromanica). Da secoli la leggenda vorrebbe che la sagoma del marchese D’Avalos appaia sinistramente di notte, per poi confondersi tra i cortili, le sale del palazzo e i sotterranei del palazzo, portando paura e sgomento.
Qualcuno afferma di averlo visto camminare tra le stanze, privo della testa, altri giurano di averne sentito la voce sofferente, altri di aver visto la sua ombra. Certo è che l’atmosfera notturna che avvolge palazzo D’Avalos è piuttosto sinistra, soprattutto in considerazione del fatto che il principe di Troia è stato protagonista di numerosi misteri sia in vita sia che dopo parecchi anni dalla sua morte.

TAGS :

Visita Troia

Eventi a Troia

Cosa vedere nei dintorni

Chiesa di San Basilio Magno
Chiesa di San Basilio Magno
La chiesa di San Basilio Magno è la chiesa più antica del borgo di Troia.
Via San Basilio, 22, Troia (FG)
0.12 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Cattedrale di Santa Maria Assunta e Museo del Tesoro della Cattedrale di Troia
Cattedrale di Santa Maria Assunta e Museo del Tesoro della Cattedrale di Troia
Gli Exultet sono il fiore all’occhiello del Museo del Tesoro della Cattedrale del borgo di Troia, in Puglia.
Piazza Episcopio, 5, Troia (FG)
0.13 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Museo Etnografico della Civiltà Contadina
Museo Etnografico della Civiltà Contadina
Il Museo Etnografico della Civiltà Contadina si trova a Biccari, nella Daunia.
Via Municipio, 7, Biccari (FG)
10.15 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Torre Bizantina
Torre Bizantina
La possente Torre bizantina cilindrica, dominante il borgo di Biccari, nella Daunia, si trova in Puglia.
Piazza Torre, 11, Biccari (FG)
10.29 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Concattedrale di Santa Maria Assunta
Concattedrale di Santa Maria Assunta
Nel cuore del centro storico di Bovino si erge sobria e imponente la basilica Cattedrale.
Piazza Duomo, 6, Bovino (FG)
12.46 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Castello Ducale
Castello Ducale
Le stanze del Palazzo Ducale di Bovino offrono la possibilità di visitare la piccola ma suggestiva cappella privata, dove vi è conservato un frammento della Sacra Spina.
Castello di Bovino, Bovino (FG)
12.46 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Casa del Capitano
Casa del Capitano
Si tratta di uno degli edifici storici più interessanti del borgo di Faeto. Al suo interno si trova il Museo Etnografico di Faeto.
Vico Valentino, 1, Faeto (FG)
12.68 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Chiesa Madre del Santissimo Salvatore
Chiesa Madre del Santissimo Salvatore
Edificata intorno al 1570 e situata nel centro storico di Faeto la Chiesa Madre del Santissimo Salvatore è di elevato interesse storico.
Via Roma, Faeto (FG)
12.71 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese
Torre del Priore
Torre del Priore
Il Palazzo e la Torre del Gran Priore di Alberona, in Puglia, risale al XII sec.
Piazza Civetta, 11, Alberona (FG)
17.31 Chilometri da Palazzo Avalos, il Museo Civico e il fantasma del Marchese

Piú letti del mese

Ricetta: Pitta di patate
Ricetta: Pitta di patate
La pitta di patate alla pizzaiola è un piatto tipico salentino adatto sia per una cena o per un antipasto, da gustare sia caldo che freddo
By Redazione
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Ricetta: le Melanzane Ripiene
Un piatto tipico, semplice e gustoso della cucina calabrese che non può mancare durante il pranzo domenicale o durante i giorni di festa
By Redazione
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Civitas Medievale a Dozza: un viaggio nel tempo a due passi da Bologna
Da non perdere, all'inizio di marzo il borgo di Dozza ospiterà il pittoresco evento Civitas Medievale.
By Redazione
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Bolgherirun2020: l'evento che ti permette di scoprire gli angoli più belli della Toscana
Torna Bolgherirun, l'evento sportivo che permette di scoprire, attraverso il divertimento, il fantastico paesaggio della Toscana.
By Redazione
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Il panettone pasquale: La Pasimata della Garfagnana
Un dolce pasquale tipico della città di Lucca e i suoi dintorni. La pasimata della Garfagnana si contraddistingue per la presenza dell'uvetta
By Redazione
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
Lombardia da gustare: alcuni dei piatti tipici della tradizione nei borghi più belli
I borghi storici della Lombardia conservano perfettamente le tradizioni enogastronomiche del territorio, grazie alle mani esperte delle massaie che hanno saputo tramandare i segreti della cucina più antica di questa regione.
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di