La più grande risorsa online su turismo lento e borghi
Accedi alla Community

Necropoli di Vigna la Piazza

Cosa vedere a Grotte di Castro, Viterbo, Lazio


Condividi

Databile tra la fine dell’VIII e gli inizi del VII sec. a.C. il settore B della necropoli è caratterizzato dalla presenza di sepolture individuali a fossa, spesso inserite in posizione centrale all’interno di un circolo pietre poste a secco. Il defunto è deposto in posizione supina a contatto diretto con il terreno ma, in alcuni casi, è attestata la presenza del sarcofago ligneo. Questa stessa area è sfruttata in un secondo momento dall’impianto di circoli di blocchi di tufo squadrati di dimensioni maggiori dei precedenti (6 m di diametro), che racchiudono al loro interno una sepoltura singola in sarcofago litico. Nel settore A della necropoli sono presenti tombe a camera ascrivibili alla metà del VII e  il VI sec. a.C. 

Contatta ora Necropoli di Vigna la Piazza

Voglio ricevere la newsletter
  • Siti archeologici
  • Monumento/attrazione

Grotte di Castro

Grotte di Castro

Dormire, mangiare, comprare...

= distanze in linea d'aria
= distanze in linea d'aria

Eventi

martedì
17
gennaio, 2023

Festa di Sant'Antonino Abate

da
domenica
7
maggio, 2023
a lunedì 8 maggio 2023

Festa dei Santi Patroni Flavio e Faustina

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2022 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360