Castello di Lagopesole - Cosa vedere a Avigliano - Castelli, chiese, monumenti e musei - Il Castello di Lagopesole è l’ultima e la più grande residenza voluta dall’imperatore Federico II di Svevia in Basilicata.
 
CERCA PER ZONA

Castello di Lagopesole

Cosa vedere a Lagopesole, Potenza

È il castello medievale in cui Federico II di Svevia, amava rifugiarsi per dedicarsi all’arte venatoria, una delle sue passioni, ed è stata la dimora ideale di Manfredi, figlio di Federico II.

Lo stato attuale, restaurato negli anni ’90, riflette le modifiche apportate al progetto normanno-svevo da Carlo I d'Angiò, che utilizzò il castello soprattutto come prigione di lusso, rinchiudendo fino alla morte Elena Angelo Comneno di Epiro, moglie di Manfredi, e i suoi figli.

In posizione dominante sul borgo, il castello si lascia ammirare nel suo massiccio blocco rettangolare articolato su due piani e caratterizzato da due cortili, uno maggiore e uno minore, e una torre contraddistinta da una muratura bugnata nella parte superiore, tipica dell’architettura sveva.
Il cortile maggiore, risale all'ampliamento iniziato da Federico II nel 1242 sui resti di precedenti costruzioni normanno-sveve (a scopo militare) ed angioine (a scopo residenziale), include una vasta cisterna ed una grande cappella.
Proprio quest'ultima è una particolarità che contraddistingue questo castello da tutti gli altri attribuiti all’imperatore di Svevia. Infatti la presenza al suo interno di questo luogo di culto è l'unico esempio tra tutti quelli risalenti a quell'epoca imperiale. La chiesa, in un austero stile romanico che i restauri effettuati negli ultimi anni del XX secolo hanno portato alla luce nel suo originario aspetto, ha un'abside semi circolare e l'entrata decorata con il motivo dei denti di sega, tipico dell'età angioina.

Video di Raffaele Pace

Contatta ora Castello di Lagopesole

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Lagopesole

Cosa vedere nei dintorni

Cattedrale di Acerenza
Cattedrale di Acerenza
Il Duomo di Acerenza, in Basilicata, è intitolata a Santa Maria Assunta e a San Canio vescovo.
Largo Duomo, 1, Acerenza (PZ)
17.58 Chilometri da Castello di Lagopesole
Castello Aragonese
Castello Aragonese
Il castello aragonese di Venosa, in basilicata, è situato all'estremità sud del borgo.
Piazza Umberto I, 21, Venosa (PZ)
18.55 Chilometri da Castello di Lagopesole
Cattedrale di Sant'Andrea
Cattedrale di Sant'Andrea
La rinascimentale cattedrale di Sant'Andrea Apostolo si trova a Venosa, in Basilicata.
Piazza Municipio, 1, Venosa (PZ)
19.10 Chilometri da Castello di Lagopesole
Casa di Quinto Orazio Flacco
Casa di Quinto Orazio Flacco
La cosiddetta Casa di Orazio si trova nel borgo di Venosa, in Basilicata.
Via F. Frusci, 40, Venosa (PZ)
19.17 Chilometri da Castello di Lagopesole
Concattedrale di Rapolla
Concattedrale di Rapolla
La Chiesa di San Michele Arcangelo è il duomo di Rapolla e concattedrale della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa.
Via Regina Elena, 35 - 85027, Rapolla (PZ)
19.53 Chilometri da Castello di Lagopesole
Anfiteatro Romano
Anfiteatro Romano
L'Anfiteatro Romano si trova nei pressi del parco archeologico di Venosa, in Basilicata.
Strada Provinciale 18 Ofantina, 13, Venosa (PZ)
19.68 Chilometri da Castello di Lagopesole
Complesso della Santissima Trinità
Complesso della Santissima Trinità
Il complesso della Santissima Trinità si trova a Venosa, in Basilicata.
Strada Provinciale 18 Ofantina, 13, Venosa (PZ)
19.72 Chilometri da Castello di Lagopesole
Catacombe Ebraiche
Catacombe Ebraiche
Le catacombe ebraiche sono situate sulla collina della Maddalena nei pressi di Venosa, in Basilicata.
Strada Provinciale 18 Ofantina, 13, Venosa (PZ)
19.81 Chilometri da Castello di Lagopesole
Area archeologica di Notarchirico
Area archeologica di Notarchirico
Situata in Contrada Notarchirico vicino a Venosa, in Basilicata, contiene reperti risalenti all'era paleolitica.
Contrada Notarchirico, Venosa (PZ)
21.20 Chilometri da Castello di Lagopesole

Piú letti del mese

Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
Ricetta: il Chichì Ripieno
Ricetta: il Chichì Ripieno
È una focaccia rustica molto gustosa e saporita adatta per tutti gli spuntini.
By Redazione
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
Ricetta: la Seupetta di Cogne
Ricetta: la Seupetta di Cogne
La Seupetta di Cogne è un piatto tipico dell’antica tradizione valdostana.
By Redazione
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
Un borgo trentino di origine antiche che ancora oggi sa coniugare tra le sue vie il sapore della tradizione sudtirolese con la calda accoglienza italiana.
By Simona PK Daviddi
Gran Paradiso… terrestre
Gran Paradiso… terrestre
Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è composto da uno straordinario mosaico di valli, ghiacciai, boschi, torrenti, laghi, cascate, prati e borghi.
By Luca Sartori
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di