Grotte di Frasassi - Cosa vedere a Genga - Castelli, chiese, monumenti e musei - Le Grotte di Frasassi di Genga si trovano all'interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi
 
CERCA PER ZONA

Grotte di Frasassi

Cosa vedere a Genga, Ancona

Le Grotte di Frasassi sono delle grotte carsiche sotterranee che si trovano nel comune di Genga.
Il complesso si trova all'interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi e la loro scoperta risale al 25 settembre del 1971, grazie al gruppo speleologico del CAI di Ancona.
L’anno dopo fu costituito dal comune e dalla Provincia di Ancona il Consorzio Frasassi, con l’obbiettivo di salvaguardare e valorizzare il complesso delle Grotte.

All'interno delle cavità carsiche si possono osservare delle sculture naturali, createsi ad opera di stratificazioni calcaree nel corso di 190 milioni di anni grazie all'opera dell'acqua e della roccia.
L’acqua, scorrendo sul calcare, fonde piccole quantità di calcare e cadendo a terra, nel corso di uno stillicidio che dura millenni, le deposita e forma delle concrezioni di notevoli dimensioni e di forme a volte anche curiose.
Le concrezioni si dividono in stalagmiti (colonne che crescono dal basso verso l'alto) e stalattiti (che invece scendono dal soffitto delle cavità).
Le forme e le dimensioni di queste opere naturali hanno stimolato la fantasia degli speleologi, i quali dopo averle scoperte le hanno "battezzate" denominandole in maniera curiosa. Tra le stalattiti e le stalagmiti più famose ci sono: i "Giganti", il "Cammello" e il "Dromedario", l'"Orsa" (un masso che a seguito della millenaria erosione ha assunto la vaga forma di un orso), la "Madonnina", la "Spada di Damocle" (la stalattite più grossa, di 7,40 m di altezza e 150 cm di diametro), le "piccole cascate del Niagara", la "Fetta di pancetta" (di colore rosa chiaro) e la "Fetta di lardo" (completamente bianca, per via della calcite), l'"Obelisco" (stalagmite alta 15 metri al centro della Sala 200), le "Canne d'organo" (concrezioni conico-lamellari che devono il loro nome al fatto che se vengono colpite dall'esterno risuonano), il "Castello delle streghe".

All’interno delle grotte sono presenti anche dei laghetti in cui ristagna l’acqua dello stillicidio e dei “pozzi”, cavità cilindriche profonde fino a 25 m che possono raccogliere l’acqua o convogliarla verso piani carsici inferiori, inoltre al loro interno non penetra alcun fascio di luce, pertanto l’illuminazione è completamente artificiale e quella utilizzata è la luce bianca fredda, poiché non produce calore verso le concrezioni.
L’unica luce differente da quella bianca è la luce azzurra, utilizzata per mettere in evidenza i pozzi e i laghetti.

Grotte di Frasassi è sul numero 2 della nostra rivista digitale e-borghi travel.
Sfogliala ora gratis!

Contatta ora Grotte di Frasassi

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Genga

Cosa vedere nei dintorni

Abbazia di San Vittore alle Chiuse
Abbazia di San Vittore alle Chiuse
L’Abbazia di San Vittore delle Chiuse è circondata completamente da montagne.
Via S. Vittore, 5 - 60040, Genga (AN)
1.44 Chilometri da Grotte di Frasassi
Tempio del Valadier
Tempio del Valadier
Il Tempio del Valadier si trova in una grotta di montagna vicino alla Grotte di Frasassi
60040, Genga (AN)
3.46 Chilometri da Grotte di Frasassi
Cartoteca Storica delle Marche
Cartoteca Storica delle Marche
La Cartoteca storica delle Marche si trova nel borgo di Serra San Quirico.
Via Marcellini, 4, Serra San Quirico (AN)
7.23 Chilometri da Grotte di Frasassi
Chiesa di Santa Lucia
Chiesa di Santa Lucia
La Chiesa barocca di Santa Lucia di Serra San Quirico, nelle Marche, risale al XVII secolo.
Via Marcellini, 4, Serra San Quirico (AN)
7.24 Chilometri da Grotte di Frasassi
Abbazia di Sant'Elena
Abbazia di Sant'Elena
L'Abbazia di Sant'Elena sorge vicino al borgo di San Quirico, nelle Marche.
località Sant'Elena, 34, Serra San Quirico (AN)
11.23 Chilometri da Grotte di Frasassi
Abbazia di Valfucina
Abbazia di Valfucina
La suggestiva abbazia di Valfucina si trova nel territorio del piccolo borgo di Elcito, nelle Marche.
Santa Maria di Valfucina, 209, San Severino Marche (MC)
14.33 Chilometri da Grotte di Frasassi
Casa Sponge
Casa Sponge
Immerso nel paesaggio collinare attorno al borgo di Pergola, Casa Sponge è una viva ed importante realtà culturale, che organizza residenze d'artista, mostre ed incontri.
Via Mezzanotte, 84, Pergola (PU)
18.75 Chilometri da Grotte di Frasassi
Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola
Museo dei Bronzi Dorati e della Città di Pergola
Il Museo della Città di Pergola, nelle Marche, custodisce i bronzi dorati di Cartoceto, unici al mondo.
Largo San Giacomo, Pergola (PU)
19.79 Chilometri da Grotte di Frasassi
Chiesa dei Re Magi
Chiesa dei Re Magi
La Chiesa dei Re Magi è posta di fronte al duomo di Pergola, nelle Marche.
Via Don Minzoni, 84, Pergola (PU)
20.09 Chilometri da Grotte di Frasassi

Piú letti del mese

I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
Ricetta: il Chichì Ripieno
Ricetta: il Chichì Ripieno
È una focaccia rustica molto gustosa e saporita adatta per tutti gli spuntini.
By Redazione
Ricetta: la Seupetta di Cogne
Ricetta: la Seupetta di Cogne
La Seupetta di Cogne è un piatto tipico dell’antica tradizione valdostana.
By Redazione
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
San Candido, destinazione per tutte le stagioni
Un borgo trentino di origine antiche che ancora oggi sa coniugare tra le sue vie il sapore della tradizione sudtirolese con la calda accoglienza italiana.
By Simona PK Daviddi
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di