Contrada Giuffré - Cosa vedere a Floresta - Castelli, chiese, monumenti e musei - Nota per i suoi bellissimi boschi di aceri, Contrada Giuffré si trova a circa 8 km da Floresta, nel cuore dei Monti Nebrodi.
 
CERCA PER ZONA

Contrada Giuffré

Cosa vedere a Floresta, Messina

  • Via Vittorio Emanuele, 3-9, Floresta (ME)

A circa 8 km da Floresta, Contrada Giuffré offre la possibilità di immergersi nella natura incontaminata dei Monti Nebrodi, grazie ad una bella passeggiata di circa 7 km. Oltre la grande macchia di alberi detta Macchia Catana si arriva al Vallone Fichera, che durante la bella stagione è sempre asciutto. In inverno, invece, un torrente lo attraversa scendendo sino a valle. Sul greto del fiume si trovano grosse pietre che permettono di effettuare la traversata evitando di bagnarsi. Proseguendo per circa un km si arriva a Portella Grassetta, dove si trova un grande abbeveratoio, fina al Passo dell’Acero. Il sentiero costeggia in parte il Flascio fino al Passo Tre Nasche. Continuando lungo il sentiero in mezzo a querce secolari si arriva ad un grande acero, dove termina la passeggiata. Seguendo ancora il sentiero però si può arrivare sino alla Cima Forestale Zarbata (4 km circa), scendendo fino alla Case del Fascio e alla SS 120 dell'Etna e delle Madonie.

TAGS :

Visita Floresta

Eventi a Floresta

Cosa vedere nei dintorni

 Basilica di Santa Maria Assunta e San Nicolò Vescovo
Basilica di Santa Maria Assunta e San Nicolò Vescovo
La Basilica di Santa Maria Assunta e San Nicolò Vescovo è il duomo di Montalbano Elicona, in Sicilia.
Piazza Duomo, 7, Montalbano Elicona (ME)
11.09 Chilometri da Contrada Giuffré
Castello di Montalbano Elicona
Castello di Montalbano Elicona
Il castello di Montalbano Elicona si trova nel centro storico del borgo medievale, in Sicilia.
Via Castello, 6, Montalbano Elicona (ME)
11.10 Chilometri da Contrada Giuffré
Museo Belfiore
Museo Belfiore
Il Museo Storico-Fotografico di Montalbano Elicona è dedicato al Dott. Eugenio Belfiore.
Via Provinciale, 11, Montalbano Elicona (ME)
11.30 Chilometri da Contrada Giuffré
Grotta del Lauro
Grotta del Lauro
La Grotta del Lauro si trova all'interno del massiccio delle Rocche del Crasto ad Alcara li Fusi, in Sicilia.
SP 161 bis, Alcara Li Fusi (ME)
14.63 Chilometri da Contrada Giuffré
Fontana Abate
Fontana Abate
La fontana Abate si trova nel centro storico del borgo di Alcara li fusi, in Sicilia.
Piazza Abate, 31, Alcara Li Fusi (ME)
17.36 Chilometri da Contrada Giuffré
Tempio di Ercole
Tempio di Ercole
Il tempio greco di Ercole del borgo di San Marco d'Alunzio, in Sicilia, risale al IV sec. a.C.
Via SS. Annunziata, 2, San Marco D\'Alunzio (ME)
20.35 Chilometri da Contrada Giuffré
Castello di Brolo
Castello di Brolo
ll Castello del borgo di Brolo, in Sicilia, risale al X secolo d.C. ed è situato su un incantevole promontorio a picco sul Tirreno.
Piazza Castello, 11, Brolo (ME)
20.47 Chilometri da Contrada Giuffré
Abbazia di Santa Maria di Novara
Abbazia di Santa Maria di Novara
L'Abbazia di Santa Maria di Novara era un'abbazia cistercense situata a Novara di Sicilia.
Piazza Abbazia, Novara di Sicilia (ME)
20.98 Chilometri da Contrada Giuffré
Cuba di Santa Domenica
Cuba di Santa Domenica
La Cuba di Santa Domenica si trova nei pressi del fiume Alcantara a Castiglione di Sicilia.
Strada Provinciale 7ii, Castiglione di Sicilia (CT)
21.05 Chilometri da Contrada Giuffré

Piú letti del mese

Fontanellato tra storia, giri
Fontanellato tra storia, giri "in gondola" e street food
Vi portiamo nel bellissimo borgo medievale in provincia di Parma alla scoperta della maestosa Rocca Sanvitale, circondata da un fossato navigabile, e delle prelibatezze culinarie provenienti da tutta Italia e dal mondo: un vero e proprio assedio gastronomico!
By Joni Scarpolini
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Il campanile del Lago di Resia e l'antico borgo sommerso
Vi raccontiamo la storia di un antico villaggio altoatesino che negli anni Cinquanta fu sommerso dalle acque della diga. E ciò che resta è uno spettacolo surreale, da film fantasy...
By Joni Scarpolini
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Cerenzia e la leggenda del drago a sette teste
Gli abitanti dell’antico borgo calabrese sono devoti a San Teodoro di Amasea, che nel 1528 sconfisse il terribile mostro: al loro condottiero hanno dedicato una giornata dell’anno per celebrare la sua impresa
By Redazione
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
Ricetta: Tagliolini con la Bomba di Gradara
E' il primo piatto tipico del borgo medievale marchigiano e il suo nome può trarre in inganno...
By Redazione
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Dentro le anguste prigioni del Forte di Bard
Vi portiamo nelle segreta della grande fortezza sabauda, che solo Napoleone riuscì a espugnare
By Stefano De Bernardi
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
Castello di Vogogna, la roccaforte che domina la Val d'Ossola
A pochi chilometri da Domodossola, immerso nella natura alpina, sorge un suggestivo maniero medievale che, dopo secoli di invasioni, oggi vigila sull'antico borgo in pietra e attira i turisti anche della vicina Svizzera
By Joni Scarpolini
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turisimo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di