CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino - Cosa vedere a Smerillo - Castelli, chiese, monumenti e musei - I Centri di educazione ambientale Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino si occupano della valorizzazione di un ampio territorio compreso tra il lago di San Ruffino e Monte Falcone.
 
Diventa partner
CERCA PER ZONA

CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino

Cosa vedere a Smerillo, Fermo

  • SP50, Smerillo (FM)
  • 0734 79423
  • 328 9455977

Il paesaggio intorno ai CEA è caratterizzato dalla presenza delle colline dell’alto Tenna. Sulla più alta sorge Smerillo, titolare dell’omonimo CEA che valorizza i sentieri del bosco con attività di orienteering e visite guidate alla scoperta della flora e della fauna. Qui pareti rocciose, un bosco accessibile e ambienti umidi, permettono una varietà di escursioni e temi da trattare come: la geologia con la possibilità di osservare i fossili del pliocene inferiore; la botanica con la sua varietà di specie presenti superiore a 550 tipi di piante diverse. Da non perdere poi la visita al Museo delle Scienze Naturali, sede del CEA. Da Smerillo, ad oltre 800 metri di altitudine, si gode un panorama suggestivo che va dal Gran Sasso a sud, ai monti Sibillini ad ovest, al monte Conero a nord, fino al mare ad est. Il bosco offre una fitta rete di sentieri tra pareti di roccia arenaria, scorci suggestivi delle vallate sottostanti e una ricca vegetazione.

Presso il CEA Lago di San Ruffino, invece, sono presenti varie specie di salice, ontano nero, pioppo bianco, pioppo nero, pioppo tremulo ed arbusti vicarianti. In prossimità del lago, sul classico ambiente a bosco di roverella, tipico della collina marchigiana, e con boscaglie di impluvio, è stato realizzato un allevamento di cervi. Nel parco è possibile inoltre osservare le tracce del tasso, dell’istrice, della faina, della volpe e varie specie di rapaci. In prossimità del lago poi, oltre a segnalare la massiccia presenza di cinghiali e caprioli, è possibile osservare, sulla superficie del lago, la presenza dell’airone bianco e di quello cenerino, della garzetta, della gallinella d’acqua, dello svasso e varie specie di anatidi. Nelle vicinanze sorge l’antica abbazia dei Santi Ruffino e Vitale che funge da perno storico-culturale dell'intero parco. Si tratta di un antico luogo di culto romano sul quale venne poi edificata un’abbazia. Molto suggestivo l’ipogeo, affrescato da monaci eremiti, e la cripta.

Contatta ora CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino

Compila questo modulo per metterti in contatto direttamente

Accetto i termini della privacy
Voglio ricevere la newsletter
TAGS :

Visita Smerillo

Eventi a Smerillo

Cosa vedere nei dintorni

Pinacoteca Fortunato Duranti
Pinacoteca Fortunato Duranti
Ospitata presso il Palazzo Leopardi di Montefortino, la Pinacoteca Fortunato Duranti si compone di una pregevole raccolta di opere d'arte e del museo faunistico dei Sibillini.
Via Roma, 48, Montefortino (FM)
10.98 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino
Chiesa della Madonna del Carmine
Chiesa della Madonna del Carmine
La chiesa della Madonna del Carmine si trova nella parte bassa del borgo di Monte Vidon Corrado, nelle Marche.
Via della Giustizia, 12, Monte Vidon Corrado (FM)
13.23 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino
Casa Museo Osvaldo Licini
Casa Museo Osvaldo Licini
In questa casa di Monte Vidon Corrado, Osvaldo Licini, uno dei più grandi artisti dell’astrattismo europeo, era nato il 22 marzo del 1894.
Via Osvaldo Licini, 5, Monte Vidon Corrado (FM)
13.26 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino
Centro Studi Osvaldo Licini
Centro Studi Osvaldo Licini
Il Centro Studi Osvaldo Licini ospita un'esposizione permanente dei lavori preparatori del pittore di Monte Vidon Corrado.
Piazza Osvaldo Licini, 9, Monte Vidon Corrado (FM)
13.28 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino
Chiesa di San Vito Martire
Chiesa di San Vito Martire
Dell’antica chiesa di San Vito Martire di Monte Vidon Corrado, risalente ai primi decenni del XVI secolo, oggi rimane la cappella barocca di San Vito Martire, patrono del paese.
Piazza della Vittoria, 9, Monte Vidon Corrado (FM)
13.32 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino
Chiesa di Santa Maria Assunta
Chiesa di Santa Maria Assunta
Il duomo di Montalto delle Marche è dedicato a Santa Maria Assunta.
Piazza Sisto V, 2, Montalto delle Marche (AP)
13.43 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino
Chiesa di Santa Maria della Rocca
Chiesa di Santa Maria della Rocca
La Chiesa di Santa Maria della Rocca di Offida, è uno dei maggiori monumenti dell'intera regione Marche.
Via Roma, 102, Offida (AP)
21.14 Chilometri da CEA Bosco di Smerillo e Lago di San Ruffino

Piú letti del mese

L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
L’altra Toscana: viaggio nei borghi dell’immediato entroterra e sulle isole
La Toscana è una regione ricca di infiniti tesori storico-architettonici e naturali, dove si incontrano borghi di rara bellezza
By Simona PK Daviddi
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Itinerario tra 5 dei più suggestivi borghi della Sardegna settentrionale
Da Olbia a Porto Torres, un itinerario che ci porterà alla scoperta di cinque fantastici borghi sardi tra mare ed entroterra
By Redazione
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Itinerario tra borghi e paesaggi lungo le coste dell'Isola d'Elba
Da Cavo a Cavo, un itinerario lungo le coste e i centri abitati della più importante isola della Toscana
By Redazione
Ricetta: Is Arrubiolus
Ricetta: Is Arrubiolus
Tra i dolci di Carnevale più amati in Sardegna, gli arrubiolus ogliastrini si aggiudicano il podio. Si tratta di dolcetti fritti molto deliziosi, realizzati con un goloso impasto a base di ricotta fresca
By Redazione
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
Ricetta: I Tortellini di Valeggio
In onore del tortellino di Valeggio, conosciuto anche come "Ombelico di Venere" o "Nodo d'amore", annualmente a giugno viene celebrata a Valeggio sul Mincio la “Festa del Nodo d'Amore”
By Redazione
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
5 borghi lungo la spettacolare 'costa del dito' in Corsica
Un itinerario oltreconfine che saprà regalare momenti indimenticabili tra mare, natura, relax, andando alla scoperta di 5 borghi della Corsica
By Redazione
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di