Casa museo Sa omu 'e zia Cramella - Cosa vedere a Sadali - Castelli, chiese, monumenti e musei - La casa museo di Zia Cramella di Sadali, sorge proprio in mezzo al borgo antico.
 
CERCA PER ZONA

Casa museo Sa omu 'e zia Cramella

Cosa vedere a Sadali, Cagliari

  • Piazza Eleonora D'Arborea, Sadali (CA)
  • +39 0782 59246

Situata presso la piazza di mesu idda (in mezzo al paese), il nucleo originario della casa di cui zia Cramella (zia Carmela) fu la penultima proprietaria, è della fine dell'Ottocento. Intorno al 1920 furono aggiunte una cucina e delle stanze soprastanti, che furono collegate al piano inferiore attraverso una scala di legno. Nel 1945 furono costruite una seconda cucina e una camera da letto al piano superiore.

Il tema principale è costituito dagli ambienti e dagli arredi della vita e dell'economia tradizionali. È articolato in 4 sale dove sono stati sistemati gli strumenti per la lavorazione del legno, per l'agricoltura, l'allevamento, la preparazione di cibi a lunga conservazione, derivati dall'allevamento suino, ovino-caprino e bovino.

Nel sottotetto, su staulu farzu (la falsa mansarda), trovavano posto le provviste alimentari per tutto l'anno. Gli ambienti della casa sono arredati con mobili, oggetti e strumenti che ne ricostruiscono l'originaria funzione. Particolarmente interessante l'angolo dedicato alla produzione del pane, con la macina asinaria ed i setacci per la farina. Sono presenti barriere architettoniche.

La casa museo offre uno spaccato della vita tipica Sadalese sino al 1950 circa. Il pezzo forte consiste in S'Assargiu, un modo artigianale per accendere il fuoco, composto dall'acciarino in ferro, la pietra focaia (quarzo) e un contenitore di corno (sa corriesca) dove sta l'esca (ferula di carbone o sterco di cavallo).

TAGS :

Visita Sadali

Piú letti del mese

Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Ricetta: le Ferratelle abruzzesi
Le Ferratelle o pizzelle abruzzesi sono un dolce simile ai noti “waffles”.
By Redazione
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
I borghi del tartufo: il profumo della buona terra
Gioiello delle nostre tavole, il tartufo è uno dei prodotti più buoni e pregiati che ci siano.
By Antonella Andretta
Sauris, passaggio a nord-est
Sauris, passaggio a nord-est
Incorniciato dai suggestivi paesaggi della Carnia, il borgo alpino di Sauris è noto per il suo Lago, il Prosciutto IGP, lo speck e la birra artigianale, la Zahre Beer.
By Redazione E-borghi Travel
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Ricetta: Il Bagnun di acciughe
Il Bagnun di acciughe è una succulenta ricetta dal sapore tradizionale di Sestri Levante.
By Redazione
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
AgrieTour e il circuito e-borghi: il volto dell’Italia più vera, all’insegna dell’ospitalità rurale
Il 15 e il 16 novembre AgrieTour sarà in grado di offrire un panorama completo del mercato e della cultura dell'ospitalità rurale.
By Luciana Francesca Rebonato
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
Finlandia, borghi sospesi tra le acque
La Finlandia è un paesaggio composto per il 10% da laghi, un luogo in cui si possono compiere esperienze autentiche nella natura e scoprire borghi tipici disseminati in ambiente singolare.
By Nicoletta Toffano
e-borghi travel - la rivista per chi ama viaggiare tra borghi e turismo slow

Sfoglia gratuitamente e-borghi travel, la tua nuova rivista di viaggi

Con il patrocinio di